ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Proseguono i lavori alle scuole. Spazi riorganizzati per il ritorno in classe

Comune: Eupilio ,

EUPILIO – Tutto pronto a Eupilio per il prossimo anno scolastico: mentre proseguono i lavori di efficientamento dell’edificio scolastico, nelle ultime settimane è stata definita l’organizzazione degli spazi sulla base delle nuove misure previste per l’emergenza sanitaria.

Iniziati intorno alla metà di giugno, gli interventi in corso d’opera comprendono il posizionamento dei pannelli antisfondellamento e fonoassorbenti nelle aule e negli spazi del piano terra dell’edificio scolastico di via Strambio. Le opere, del valore complessivo di 170 mila euro, comprendono anche le rifiniture e le imbiancature e concludono il quadro delle opere già realizzate negli scorsi anni negli altri piani dell’edificio.

“I lavori procedono secondo quanto previsto – ha commentato il sindaco di Eupilio, Alessandro Spinelli – e contiamo siano conclusi nell’arco delle prossime settimane. L’idea sarebbe poi di procedere con il rifacimento dell’impianto di riscaldamento delle scuole medie e con la sostituzione dei serramenti alla scuola primaria”.

Nel frattempo le scuole di via Strambio sono state riorganizzate sulla base delle misure previste per l’emergenza sanitaria: normalmente suddiviso ‘verticalmente’, con la scuola primaria nell’ala di sinistra e quella secondaria di primo grado sulla destra, l’edificio scolastico è stato separato in modo tale che da settembre gli alunni delle elementari occupino gli spazi al piano terra, mentre quelli delle medie gli spazi del secondo piano.

In questo modo, ha spiegato il sindaco di Eupilio, saranno presenti due ingressi che potranno essere utilizzati nel caso in cui sia necessario attuare turnazioni sull’orario di ingresso e la capienza delle aule risulterà bilanciata.

Print Friendly, PDF & Email

7 Agosto 2020 — 15:35 / Eupilio, Scuola
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore