ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AdSense

Omicidio di Gorlago: fermata dai Carabinieri l’indiziata

Comune:

GORLAGO (BG) – Risale alle prime ore di questa mattina, domenica 20 gennaio, il fermo eseguito dai Carabinieri del Comando Provinciale di Bergamo, emesso dalla Procura della Repubblica di Brescia, nei confronti della donna indiziata per il delitto di Stefania Crotti di Gorlago (BG).

Scomparsa nel nulla giovedì 17 gennaio alle 15.30, dopo essere uscita dall’azienda di Cenate Sotto dove lavorava come impiegata, Stefania Crotti, 42 enne, è stata ritrovata senza vita venerdì 18 gennaio: il suo corpo carbonizzato è stato rinvenuto nelle campagne di Adro (BS), ma, secondo le ricostruzioni, la donna sarebbe stata uccisa a martellate in un garage di Gorlago.

Stefania, mamma di una bimba di 7 anni, è stata identificata grazie alla fede che portava al dito dopo che il marito ne aveva denunciato la scomparsa.

Print Friendly, PDF & Email

20 Gennaio 2019 — 16:07 / Fuori provincia
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore