ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Restauro Villa Candiani, la giunta approva il progetto esecutivo

Comune: Erba

di v.d.v.

ERBA – Lo scorso 26 maggio è stato approvato, dalla Giunta comunale erbese, il progetto esecutivo per il restauro conservativo e il recupero funzionale di Villa Candiani, bene vincolato dalla Soprintendenza ai Beni Culturali, dalla quale bisogna attendere il parere prima di poter assegnare i lavori.

Tra i vari interventi ci sarà l’istallazione di un ascensore, la messa in opera degli impianti tra cui quelli di sicurezza, i consolidamenti e le rifiniture dei piani per renderli fruibili al pubblico.

La durata dei lavori è compresa nel piano triennale di lavori pubblici 2020/2022 e si stima una durata dei lavori dai sedici ai 22 mesi.

I fondi per finanziare il progetto di recupero della villa sono stanziati già dal 2020, grazie all’esito positivo del bando della Fondazione Cariplo al quale il Comune di Erba ha partecipato nel 2019, insieme a Lariofiere, ottenendo 2,8 milioni.

Gli interventi di restauro di Villa Candiani prevedono una spesa di un milione e cinquecento mila euro, di cui 551 mila dalla Fondazione Cariplo, 500 mila erogati da parte del Mibact in due rate e 428.947  da parte del Comune di Erba.

Ultimati i lavori, Villa Candiani ospiterà un museo multimediale e due esposizioni permanenti, dedicate rispettivamente ai costumi di Franca Squarciapino e alle scenografie e alla collezione di Ezio Frigerio.

Print Friendly, PDF & Email

11 Giugno 2021 — 07:41 / Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore