ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Chiusura della Mazzergrip GD, sciopero e presidio a Ponte Lambro

Comune: Ponte Lambro

PONTE LAMBRO – Un presidio davanti all’ingresso principale della sede di Ponte Lambro della Mazzergrip GD (comparto gomma plastica) e uno sciopero di 8 ore per turno e giornata, sempre nella giornata di oggi, 20 aprile.

E’ l’iniziativa dei sindacati (Filctem Cgil, Femca Cisl dei Laghi e Uiltec) contro l’annuncio della chiusura degli stabilimenti di Ponte Lambro e Mozzate dell’azienda, una quarantina di dipendenti circa.

“Lunedì mattina siamo stati convocati dalla Direzione con urgenza e ci è stato comunicata la volontà di mettere in liquidazione la Mazzergrip GD e, di conseguenza, di chiudere gli stabilimenti di Pontelambro e di Mozzate – spiegano i sindacati – tale decisione è dovuta da diversi fattori, tra i quali: la perdita del capannone per cui Mazzergrip pagava un affitto dal 2015 e venduto all’asta ad altra società nel marzo 2021 che ha già intimato lo sfratto; investimenti azzardati fatti nel 2019 che non hanno portato i frutti sperati; vendita di un prodotto tecnologico esclusivo sottocosto”.

“Le conseguenze di una gestione non oculata ricadono inevitabilmente sui lavoratori che pagano un alto prezzo. Non possiamo accettare passivamente, per tale ragione dichiariamo uno sciopero di 8 ore e un presidio, nel rispetto delle norme anti-covid, dalle 14.30 alle 16.30 a Ponte Lambro” hanno concluso i sindacati.

Sul caso è intervenuto anche il Movimento 5 Stelle: “Apprendiamo con stupore la notizia della chiusura della Mazzergrip GD, una delle aziende storiche del territorio comasco” ha detto Raffaele Erba, consigliere regionale. “In primis vorrei manifestare la mia vicinanza ai lavoratori e alle loro famiglie. Una pessima notizia che si somma a un già difficile periodo dettato dall’emergenza Covid. Come membro della IV Commissione Attività Produttive di Regione Lombardia assicuro la mia piena disponibilità per dare una mano ad affrontare questa grave crisi”.

Dobbiamo assolutamente cercare di garantire il mantenimento della produzione e dell’occupazione sul nostro territorio soprattutto per un’attività importante come la Mazzergrip Gd. Non possiamo perdere un’azienda specializzata nella realizzazione di prodotti ad alto contenuto innovativo nell’ambito dell’isolamento termico. Soprattutto viste le prospettive di ripresa che sta delineando la misura del Superbonus del 110%”.

Print Friendly, PDF & Email

20 Aprile 2021 — 15:09 / Economia/Lavoro, Ponte Lambro
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore