ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

PROMESSI

AdSense

Erba. In tanti per l’addio a Katia Bertuzzo, morta sul Legnone

Comune: Erba

di M.C.

 

ERBA – Con una cerimonia raccolta e commossa, Erba ha salutato oggi, martedì, Katia Bertuzzo, la 44enne scomparsa tragicamente domenica dopo essere precipitata nel canalone ovest del Monte Legnone.

In tanti erano presenti al funerale, celebrato questo pomeriggio alle 14.15 presso la Chiesa Prepositurale di Erba. A presiedere mons. Angelo Pirovano, prevosto di Erba: “Katia ci ha lasciato improvvisamente e tragicamente nel pieno della sua esistenza – ha dichiarato durante l’omelia – Ogni morte ci addolora profondamente, ma non perché ci distacchi spiritualmente dai nostri cari, dai nostri amici: essi ci seguono oltre la morte e restano in comunione con noi. Ogni morte ci addolora perché ci distacca da una presenza fisica, ma comunque c’è sempre un legame spirituale con coloro che ci hanno lasciati. E se poi la morte giunge in maniera improvvisa allora ci addolora ancora di più, ci lascia senza parole. E se poi avviene in modo tragico, in età giovane adulta, non fa che accrescere il dolore e il mistero. Un simile avvenimento ci richiama a considerare la nostra fragilità”.

 

Conosciuta a Erba soprattutto per il suo lavoro di impiegata all’autoscuola Sergio di Piazza Padaniadove lavorava da ben 24 anni, Katia lascia la mamma Giuseppina, il fratello Emanuele con la moglie e le tanto amate nipotine. “Ora è il momento del silenzio che per un cristiano non può essere silenzio di collera o di ribellione né di disperazione – ha proseguito mons. Angelo – È un silenzio di meditazione, di adorazione. I nostri defunti non scompaiono dalla vita, solo si allontanano dalla nostra vista, non cadono nel nulla eterno. Sono chiamati a entrare nella casa del Padre dove è stata chiamata la nostra sorella Katia raggiungendo così il suo papà e anche lo zio don Gianni, che abbiamo accompagnato alla sepoltura due anni fa nel mese di febbraio”.

Sulla piazza della chiesa l’ultimo saluto alla salma che è stata portata al Cimitero Maggiore di Erba per la sepoltura.

LEGGI ANCHE

Tragedia sul Legnone, è di Erba la donna di 44 anni deceduta

Lutto a Erba. La città si stringe attorno a Katia, “ragazza dolcissima”

Print Friendly, PDF & Email

19 Febbraio 2019 — 16:31 / Cronaca, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore