ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Erba. Il Licinium torna a vivere con “Sogno di una notte di mezza estate”

Comune: Erba

ERBA – Un sogno di mezza estate che diventa realtà quello che ha visto ieri sera, sabato, l’apertura della stagione teatrale al teatro Licinium di Erba: gli attori della compagnia “Il Giardino delle ore” sono infatti tornati a calcare le scene di uno dei luoghi simbolo della cultura erbese che da quest’anno potrà essere nuovamente utilizzato anche alla sera dopo i lavori di adeguamento realizzati.

Simone Severgnini

 

Ad accogliere il pubblico è stato Simone Severgnini, Direttore Artistico della Compagnia Teatrale erbese ‘Il Giardino delle Ore’: “Benvenuti – ha esordito rivolgendosi alla platea -. È stato un anno e mezzo stranissimo e l’emozione di essere qui oggi è incredibile. Il teatro è arte dell’incontro e questa sera stiamo tornando alla collettività, a un rito collettivo che per noi significa ritorno alla vita. Quindi, vi ringrazio per essere qui”.

Lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate”, a cura del Laboratorio Permanente del Giardino delle Ore, ha inoltre inaugurato ArtiGiano 2021, quinta edizione del festival di arti performative che accompagnerà il territorio per tutta l’estate: ben 25 date in calendario con spettacoli in cinque comuni, Erba, Canzo, Ponte Lambro, Albavilla e Monguzzo. Il prossimo fine settimana la compagnia metterà in scena Romeo e Giulietta, per il quale è stato aperto un vero e proprio casting con oltre 700 richieste pervenute.

Riparte dunque da Shakespeare la vita del teatro Licinium che dopo un periodo di fermo da quest’anno tornerà ad essere accessibile al pubblico anche nelle ore serali a seguito degli interventi messi in campo dall’Amministrazione comunale che hanno previsto, tra gli altri, l’installazione di un nuovo impianto luminoso e l’adeguamento alla normativa antincendio.

“Siamo davvero molto contenti della risposta ricevuta – ha commentato Severgnini a margine dello spettacolo -. Ripariamo bene e alla presenza di tante persone: oggi e domani abbiamo fatto sold out ed è bello vedere anche la presenza di molte famiglie e bambini. Siamo quindi pronti a iniziare l’estate e gli spettacoli con un sogno”.

Print Friendly, PDF & Email

20 Giugno 2021 — 10:21 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore