ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

AD SENSE

Erba. Anche la Pasticceria Sartori nella prima puntata di Best Bakery

Comune: Erba

ERBA/LECCO – Cinque città, 60 pasticcerie, tre prove e una sfida finale: questi gli ingredienti di Best Bakery, il programma televisivo che porterà i giudici alla ricerca della miglior pasticceria d’Italia. Tra gli sfidanti delle prime due puntate, andate in onda ieri, martedì, su Sky Uno anche le pasticcerie Sartori di Erba, Passoni di Barzio e Zenzero e Cannella di Lecco.

Nei primi due episodi, i giudici Alessandro Servida e Andreas Acherer hanno assaggiato i dolci di sei pasticcerie nelle province di Como e Lecco, che si sono sfidate a ritmo di colpi di fusta in tre differenti prove: “La prima impressione”, “La specialità” e “Il dolce della Sfida”.

I due giudici nella pasticceria Sartori di Erba

 

Nel primo episodio la contesa è stata tra le tre pasticcerie, La vecchia Como, Franzi e Sartori di Erba, accomunate dall’idea del viaggio attraverso i sapori. I due maestri erbesi, Anna e Giuseppe Sartori, hanno stupito i giudici con la loro filosofia di pasticceria che, come spiegato da Anna, unisce “fisico, emotività, intelletto e spirito”.

Al termine delle tre prove, l’ultima delle quali prevedeva l’uso del peperone rosso come ingrediente a sorpresa, la pasticceria Sartori di Erba si è aggiudicata il secondo posto con un totale di 40 punti, preceduta dalla pasticceria Franzi con 41 punti e seguita da La vecchia Como con 36 punti.

Nel secondo episodio, invece, a contendersi il titolo sono state le pasticcerie Passoni di Barzio, Zenzero e Cannella di Lecco e I Bravi di Appiano Gentile, tutte a conduzione familiare.

Niccolò e Pietro di Zenzero e Cannella

 

Il nonno Antonio e il nipote Angelo della pasticceria Passoni e i due fratelli Niccolò e Pietro hanno incantato i palati dei giudici con le loro dolci prelibatezze aggiudicandosi, a chiusura dell’ultima prova che ha visto il riso come ingrediente a sorpresa, rispettivamente il primo posto con 42 punti e il secondo con 40 punti. Sull’ultimo gradino del podio, invece, la pasticceria I Bravi son 38 punti.

Antonio Passoni veste il cappello di Best Bakery insieme al nipote Angelo

 

Con i suoi 42 punti Passoni ha strappato il titolo di miglior pasticceria della zona di Como, Lecco e provincia a Franzi, vincitore del primo episodio, divenendo attualmente la miglior pasticceria del territorio lariano. Ma la sfida continua: sono ancora sei le pasticcerie delle due province che si sfideranno e tra loro solo una potrà aggiudicarsi il titolo di miglior pasticceria della zona di Como, Lecco e provincia e guadagnare un posto nella finale nazionale.

Best Bakery Italia è in onda tutti i martedì dalle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455.

Print Friendly, PDF & Email

8 Gennaio 2020 — 16:25 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore