Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Adsense

Canzo. Raccolta fondi per aiutare il canile distrutto dall’incendio

Comune: Canzo

di C.F.

Valentina (a sinistra) e Vittoria nel loro negozio Papperopoli a Canzo con Cesira, mascotte a quattro zampe

 

CANZO – Una raccolta fondi per aiutare la ricostruzione del canile Enpa della Valbasca, a Como, devastato i giorni scorsi da un incendio che ha distrutto parte della struttura e ucciso cinque cani.

Il grave episodio è accaduto la scorsa settimana, nella notte tra il 7 e l’8 agosto. La mobilitazione è stata immediata. Nel giro di pochissimi giorni le donazioni all’associazione Enpa hanno superato 16 mila euro, simbolo di una solidarietà che è andata ben oltre gli animalisti. In tanti, da tutta la Provincia di Como, hanno infatti fatto sentire il loro supporto, donando soldi e materiale necessario alla ricostruzione del capannone andato distrutto e alla cura dei cani sopravvissuti all’incendio.

Anche dall’erbese gli aiuti non sono mancati. E’ il caso di Valentina e di sua sorella Vittoria, di Erba, che saputo dell’incendio non hanno esitato a mobilitarsi avviando una raccolta fondi presso il loro negozio Papperopoli a Canzo, in Piazza Garibaldi.

Sono amica del presedente Enpa Marco Marelli – ha raccontato Valentina, conosciuta in paese per il suo attivismo per gli animali – appena ho saputo del grave episodio ho subito pensato a come potermi rendere utile, lavorando in un’attività dove la clientela è amante degli animali. Ho pensato a una raccolta fondi e l’ho contattato per chiedergli se andasse bene, non ero sicura di cosa avesse più bisogno e poi, per correttezza, trattandosi di un’associazione conosciuta a livello nazionale, volevo fare le cose fatte bene. Appena mi ha dato il suo via libera ho preparato con mia sorella Vittoria una scatolina per raccogliere le offerte dei clienti. Il ricavato verrà donato all’Enpa”.

La raccolta durerà almeno fino alla fine del mese: “Per ora la risposta dei clienti è stata molto positiva, non pensavamo, ma quasi tutti hanno lasciato un’offerta – ha detto Valentina – di questo siamo molto contente. Io ripeto sempre a tutti che non è quello che si dà ma come lo si dà e, in questo caso, tutti donano con il cuore. Questa vicenda ci ha toccati nel profondo – ha concluso – stimiamo Marco e tutti i volontari dell’Enpa, meritavano un aiuto in questo momento difficile”.

Diverse sono i commercianti e gli esercenti che, come Valentina e Vittoria, hanno deciso di raccogliere aiuti per il canile. Per sostenere i lavori di sistemazione e supportare l’attività dei volontari visitare anche la pagina facebook Canile della Valbasca Como

Print Friendly, PDF & Email

14 agosto 2018 — 08:49 / Attualità, Canzo
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore