ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

GLORIA E FRASCHINI

MTB, Triangolo Lariano protagonista all’Orobie Cup a Viadanica

Comune:

Riccardo Rama

VIADANICA (BG) – Dopo Ghisalba e Bottanuco, rispettivamente prima e seconda prova di Orobie Cup 2017 (per un totale di dieci prove), ecco la terza – a Viadanica (24esimo memorial Alessandro Plebani) – dove hanno “corso” diversi atleti (una decina) del Triangolo Lariano. La migliore – nemmeno a dirlo – ancora lei, ovvero la Eloise Ulderica Tresoldi che si è messa al collo un altro “preziosissimo” argento, alle spalle della vincitrice e forte colombiana Yosiana Quintero Pineda (KTM Protek Dama – Torrevilla) e davanti all’ottima portacolori del Scott Racing Team, Nicoletta Bresciani (terza).

Tutto ciò il giorno di “Pasquetta”, lunedì 17 aprile 2017, in territorio bergamasco (Viadanica), che ha visto protagonisti i colori “verdenero” appena dopo la Santa Pasqua. Nel complesso gli altri bikers “lariani” hanno ben figurato su un tracciato di venti chilometri (preparato ottimamente dagli amici dell’MTB Viadanica con vista lago di Iseo – Sebino) corto (il più breve di tutte le dieci prove di Orobie Cup 2017), duro, selettivo e disegnato (singletrail) tra prati/boschi e che ha richiamato – ai nastri di partenza – circa 250 concorrenti. Infatti, quelli che si sono classificati (ben otto su dieci partecipanti), hanno ottenuto nelle rispettive categorie un posto “prestigioso” e sempre tra i primi quindici! Ma andiamo con ordine. Dopo il secondo posto (come abbiamo già ricordato in precedenza) nell’assoluta al femminile della nostra Tresoldi, troviamo Riccardo Rama 26esimo assoluto e quarto nella M1; Gianluca Longoni ottavo e Massimiliano Fumagalli dodicesimo entrambi nella M4; Fabrizio Baggi quarto e Fabio Cecchetti settimo nella M5; Giancarlo Gargantini settimo e Sergio Bergamini undecimo nella M6.  Nella classifica assoluta “per sommatoria di tempo”, ovvero la classifica generale – che ritorna dopo alcuni anni – (“maglia rosa” Orobie Cup 2017) dopo tre prove, il migliore è Riccardo Rama M1 12esimo e a seguire gli altri atleti del Lariano con: Fabrizio Baggi 22esimo; Gianluca Longoni 45esimo; Eloise Ulderica Tresoldi 80esima e Sergio Bergamini 114esimo!

Infine, nella “generale” e sempre dopo le tre prove, per quanto riguarda la classifica per società, il Triangolo Lariano occupa la sesta piazza con p.ti 763. Il prossimo appuntamento è previsto per il primo maggio 2017, a Nembro – in Valseriana – (quarta prova e novità assoluta), con una “race” un po’ atipica, visto e considerato che si tratta di una “granfondo” (Valseriana Marathon 2017) e che ai fini del punteggio sarà valido il solo percorso “classic”.

 

Print Friendly

20 aprile 2017 — 07:17 / Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore