Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

NOI GENITORI

GLORIA E FRASCHINI

Erba premia gli studenti meritevoli delle medie: “Vi siamo grati”

Comune: Erba ,

di C.Franci

ERBA – Si è aperto con le premiazioni di nove studenti meritevoli il Consiglio Comunale di lunedì sera a Erba. I protagonisti a Palazzo Majnoni sono stati nove ex studenti della scuola media che hanno conseguito ottimi risultati scolastici nell’anno 2016/2017, superando l’esame con 10 o 10 e lode. 

Si tratta di Carlotta Maddalena Corti, Beatrice Fossati e Anais Gandolfi per la Scuola San Vincenzo e di Alice Camnasio, Sara Costanza Fossati, Virginia Limonta, Luca Mastrorilli, Marta Molteni e Radu Pirtac per la Scuola Puecher. 

A loro la Città di Erba ha voluto dedicare un riconoscimento per l’impegno scolastico, e un augurio: quello di poter continuare ad eccellere nella vita.

Il sindaco Veronica Airoldi e l’assessore Erica Rivolta

 

“E’ uno dei momenti più belli del Consiglio Comunale – ha commentato il vicesindaco e assessore all’Istruzione Erica Rivolta – perchè di grande consapevolezza. Grazie al lavoro che avete svolto siete riusciti ad avere il massimo, e questa è la partenza per mantenere alto lo standard. Potrete incontrare momenti difficili nel vostro cammino, ricordare questo vi aiuterà ad andare avanti, a farcela. Ringrazio anche i vostri insegnanti, e i vostri genitori, a loro volta maestri”.

“La mia speranza – ha aggiunto il sindaco Veronica Airoldi – è che in questo paese tornino ad essere premiati merito e capacità piuttosto che amicizie e conoscenze. Vi auguro di mantenere questa capacità di dare il meglio di voi stessi: la Città di Erba vi è grata per la voglia che avete di essere bravi e positivi, e vi è vicina”.

Da sinistra: il presidente del Consiglio Matteo Redaelli, la prof.ssa Maria Valtulina, il sindaco Veronica Airoldi, la prof.ssa Caterina Rigoldi, l’assessore Erica Rivolta e il prof. Stefano Bosio

 

La serata è stata anche l’occasione per salutare le due storiche professoresse dell’Istituto San Vincenzo Caterina Rigoldi (Dirigente Scolastica) e Maria Valtulini. Il posto di Rigoldi è stato preso dal professor Stefano Bosio.

A tutti e tre il Consiglio Comunale ha offerto un riconoscimento simbolico: alle professoresse Rigoldi e Valtulina per il lavoro di formazione svolto in tanti anni di insegnamento, al professor Bosio per augurare una carriera positiva.

“I giovani ci vedono in fondo e ci ascoltano – ha detto emozionata la prof. Valtulina – per questo diventa necessario trasmettere un metodo di conoscenza dei valori esistenziali. I docenti e i Dirigenti possono cambiare, ma non la consapevolezza del bene che vogliamo trasmettere deve rimanere invariata. Questo è quello che ho cercato di fare in tanti anni a scuola: ho visto il buono tentando di darlo“.

Si chiude un’era importante anche per la prof. Rigoldi: “Vado ancora a trovare i miei ragazzi, staccarsi è difficile, veramente. Insegnare per me è sempre stato naturale, ce l’avevo dentro: è quello per cui sono nata. Ho sempre cercato di insegnare la libertà, i miei alunni lo sanno e a loro auguro ogni bene, ringraziandoli per quello che mi hanno dato in tutti questi anni”.

Pronto fare un ottimo lavoro il prof. Bosio, nuovo Dirigente Scolastico: “Raccolgo un’eredità importante, farò del mio meglio per portarla avanti. Grazie per l’opportunità concessa e grazie al Comune di Erba per questa bella sorpresa”.

I ragazzi sono stati omaggiati con un volume dei Quaderni Erbesi, mentre gli insegnanti con volume sulla storia del Monumento dei Caduti di Erba.

Carlotta Maddalena Corti

 

Beatrice Fossati

 

Anais Gandolfi

 

Alice Camnasio

 

Sara Costanza Fossati

 

Virginia Limonta

 

Luca Mastrorilli

 

Marta Molteni

 

Radu Pirtac

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

Print Friendly, PDF & Email

5 dicembre 2017 — 10:38 / Erba, Scuola
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore