ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Elezioni 2022. Erba: Mauro Caprani è il nuovo sindaco

Comune: Erba ,

di Caterina Franci e Miryam Colombo

Mauro Caprani, nuovo sindaco di Erba

 

ERBA – Vittoria al primo turno per il candidato del centro destra Mauro Caprani, da oggi nuovo sindaco della città di Erba, sostenuto da Forza Italia – Lega – Fratelli Italia – Il Buonsenso Erba – Erba#primaditutto.

Caprani ha vinto in tutti i 15 Seggi, staccando nettamente i diretti avversari: a conclusione delle operazioni di scrutinio, il candidato di centro destra ha ottenuto 3635 voti (55,64%); mentre Giorgio Berna (PD e Erba Civica) 1892 voti (28,96%) e Doriano Torchio (Democrazia Partecipata) 1006 voti (15,40).

Caprani insieme ai figli e al nuovo sindaco di Barni, Daniela Gerosa (la prima a sinistra)

 

Mauro Caprani ha superato la soglia del 50% delle preferenze, ottenendo l’elezione al primo turno ed evitando così il ballottaggio. Il nuovo sindaco, che nel pomeriggio non si trovava in città per impegni lavorativi, ha raggiunto in serata i suoi sostenitori per festeggiare. Con lui anche i figli.

Il sindaco uscente, Veronica Airoldi, abbraccia Mauro Caprani

“Sono onorato di essere sindaco degli erbesi – ha commentato il nuovo primo cittadino -. I ragazzi hanno lavorato tanto e bene e la campagna elettorale è stata fatta bene. La sinistra ha tentato di dividersi appositamente per cercare di andare al ballottaggio, ma non è andata come speravano. Ora è tempo di lavorare e cercheremo di fare bene. Ve lo meritate, bravi. Al netto delle diversità politiche che ci sono tra di noi – ha continuato Caprani riferendosi alle cinque diverse anime che costituiscono la maggioranza – penso che potrà nascere una nuova comunità politica che guarda avanti nella prospettiva che Erba possa avere una vita politica stabile. Siete delle brave persone, persone di valori leali e coraggiose, vi meritate questa vittoria”.

Mauro Caprani con l’ex sindaco Veronica Airoldi

 

Una vittoria che il sindaco uscente Veronica Airoldi ha commentato con queste parole: “È un risultato che ci ha premiato. A questo proposito vorrei evidenziare due dati: il primo è che ritengo che di Mauro sia stata colta la sua capacità come amministratore; il secondo è che come amministrazione abbiamo fatto bene e gli erbesi hanno ritenuto di premiare la continuità. Da un punto di vista personale e amministrativo è una soddisfazione”. Airoldi ha quindi aggiunto: “Questa continuità permetterà di veder realizzati progetti importanti che potranno essere concretizzati con i finanziamenti che abbiamo raccolto. Da ultimo, vorrei sottolineare che, quando si diventa sindaco, si diventa sindaco degli erbesi e non dei partiti”.

A destra Giorgio Zappa

 

A commentare la vittoria è stato anche Giorgio Zappa (Forza Italia) che ha seguito lo spoglio delle schede presso il seggio di Arcellasco: “Sono estremamente soddisfatto, ancor più per il contributo fondamentale che hanno dato i seggi di Arcellasco, premiando la nostra proposta e il nostro lavoro. Non nego che ieri sera abbiamo temuto per la bassa affluenza al voto e mi dispiace, perché credo che almeno per il consiglio comunale è bene che i cittadini vadano a votare. Alla domanda se andremo subito a festeggiare, rispondo no, ci mettiamo subito al lavoro”.

A caldo, il candidato di centrosinistra, Giorgio Berna, ha commentato così la sconfitta: “Gli elettori hanno sempre ragione, anche quando si perde. Noi abbiamo combattuto una buona battaglia. Siamo partiti quasi due mesi dopo il centrodestra e questo ha inciso parecchio. Erba ha scelto Caprani, ne prendiamo atto. Gli auguriamo buon lavoro per il bene della città. Anche Torchio ha avuto un buon risultato, ma non siamo riusciti insieme a portare il centrodestra al ballottaggio. Continueremo a portare avanti le nostre proposte in Consiglio comunale, augurandoci che vengano prese in considerazione, e a costruire un’alternativa culturale nella nostra città”.

Si è defilato, deluso e amareggiato, Doriano Torchio che in questa sua seconda tornata elettorale ha ottenuto una netta sconfitta (qui il suo commento).

QUI TUTTE LE PREFERENZE DEI CANDIDATI

QUI LA DIRETTA DELLO SPOGLIO

Print Friendly, PDF & Email

13 Giugno 2022 — 17:08 / Elezioni 2022, Erba, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore