ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

San Siro, presentato il progetto di fattibilità del nuovo stadio

Comune:

MILANO – Inter e Milan mercoledì hanno presentato all’Amministrazione Comunale di Milano il ‘Progetto di Fattibilità Tecnico Economica’ del nuovo stadio e del correlato distretto multifunzionale.

“La domanda presentata alle Istituzioni è il primo passo ufficiale da parte dei Club volto ad avviare un percorso condiviso verso la costruzione, nell’area di San Siro, di un distretto urbano, moderno, sostenibile e accessibile, che ruoti intorno a un impianto sportivo innovativo dai più elevati standard internazionali” spiegano le due società calcistiche in una nota.

Il Progetto di Fattibilità propone la realizzazione:

– di un nuovo impianto, di circa 60.000 posti a sedere, nell’area contigua a quella dell’attuale stadio (di proprietà del Comune di Milano e attualmente in concessione ai due Club);

– di un distretto multifunzionale nell’area del Meazza dedicato allo sport, all’intrattenimento, allo shopping e al divertimento, che rappresenti un luogo di aggregazione in grado di accogliere cittadini, tifosi e turisti 365 giorni all’anno, dando occupazione a oltre 3.500 persone.

Si tratta di un progetto, spiegano Inter e Milan, che prevede investimenti privati per oltre 1,2 miliardi di euro e “la cui realizzazione è ritenuta essenziale per riportare il calcio di Milano tra l’élite del calcio europeo e mondiale”.

Gli investimenti saranno sostenuti da FC Internazionale Milano e AC Milan, a fronte della concessione di un diritto di superficie a 90 anni, da assegnarsi tramite gara pubblica, per la quale i due Club, in qualità di proponenti, avranno un diritto di prelazione.

Print Friendly, PDF & Email

12 Luglio 2019 — 11:04 / Fuori provincia
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore