ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Stop alle visite dei parenti in Valduce. Ecco le misure previste negli ospedali

Comune: Como , Erba

ERBA/COMO – Da lunedì 28 settembre stop alle visite dei parenti ai pazienti ricoverati all’ospedale Valduce di Como. Ecco quali sono le misure previste nei diversi ospedali della zona.

Ospedale Valduce di Como

Come precisato nella comunicazione della Direzione sanitaria del nosocomio, il divieto è stato emanato in una “logica di massima prevenzione e sicurezza dei pazienti e degli operatori sanitari” e sarà attivo per tutti a partire da lunedì 28 settembre.

Uniche eccezioni ammesse sono le visite autorizzate dai coordinatori/medici referenti del reparto e quelle ai reparti di terapia intensiva per una sola persona nell’orario dalle 12.30 alle 13.30, di pediatria per uno dei genitori e di ostetricia per i papà o per altra figura di fiducia.

Nell’ospedale di Villa Beretta a Costa Masnaga, invece, è concessa la visita di un solo familiare per paziente una sola volta alla settimana.

Ospedale Fatebenefratelli di Erba

All’ospedale Fatebenefratelli di Erba, l’accesso è consentito un visitatore per i pazienti ricoverati nei reparti No Covid-19 nel rispetto delle regole definite dai singoli direttori di unità operativa. L’elenco dei visitatori ammessi è disponibile all’ingresso della struttura.

Ospedale Sant’Anna di Como

Le visite ai degenti non sono consentite salvo autorizzazione preventiva del primario o del coordinatore infermieristico.

Print Friendly, PDF & Email

26 Settembre 2020 — 11:30 / Como, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore