ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Rissa fra bande di adolescenti in stazione a Erba: “C’è paura e i commercianti sono esasperati”

Comune: Erba

ERBA – Decine di giovani hanno iniziato a riversarsi nella piazza della stazione di Erba fin dal primo pomeriggio di ieri, sabato 22 gennaio, dopo qualche ora è scattata la rissa: sui cellulari rimbalza il video di due ragazze adolescenti che si picchiano, incitate dai coetanei che non ci provano nemmeno a dividerle. Poi calci e botte si diffondono nella folla di ragazzi.

“E’ stato un pomeriggio tragico – dice il consigliere comunale di minoranza Claudio Ghislanzoni, che non trova altre parole per descrivere l’evento -. C’erano bande di ragazzini che si picchiavano e le persone si sono rifugiate nei negozi per paura”. Il consigliere è stato avvisato di quanto stava accadendo, ha inoltrato il video ricevuto agli agenti della Polizia locale ed è andato sul posto: “Sono arrivato intorno alle 16 – racconta – i giovani erano veramente tanti, in apparenza sembravano minorenni, in particolare le due ragazzine che hanno iniziato per prime a picchiarsi”.

L’arrivo della camionetta della locale e dei carabinieri ha disperso i giovani che hanno iniziato a scappare, la sensazione è che non abitino in paese, ma che si siano dati appuntamento proprio con intenti violenti: “I ragazzi che ho visto scappare non li avevo mai visti prima – dice Ghislanzoni -, spero che il video in cui i volti sono ben visibili e l’abbigliamento riconoscibile aiuti le forze dell’ordine a identificarli. Ho parlato con i residenti e commercianti della zona, sono esasperati”. Eventi di tale violenza non si erano mai verificati prima, “ma in passato risse e situazioni che generano paura sì – aggiunge il consigliere -, la stazione sta diventando un luogo in cui le persone hanno paura a passare”.

Gli episodi di violenza e degrado però non si sarebbero conclusi. “La piazza della nostra stazione di Erba la pulisco io – si legge sulla pagina Facebook del deputato leghista e consigliere comunale di maggioranza Eugenio Zoffili -. Non contenti degli episodi di violenza di ieri pomeriggio (sabato 22 gennaio .ndr) con l’intervento di due pattuglie della Polizia Locale, Carabinieri e Lariosoccorso (ero con loro sul posto) questa notte ancora bottiglie spaccate dai soliti idioti extracomunitari in mezzo alla piazza con segnalazione al 112 da parte dei nostri cittadini. Tra poche settimane sarà aperto nell’ex biglietteria della stazione il nuovo distaccamento della Polizia Locale, verrà installata una nuova telecamera per riprendere h24 l’area della panchina circolare che verrà rimossa anche per motivi di ordine pubblico e sostituita con un arredo urbano che non consentirà più il bivacco di sbandati. Alle Istituzioni Statali preposte chiedo una ancor più maggiore presenza con nuove pattuglie e attività di prevenzione: per quanto di competenza della nostra Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Veronica Airoldi fino ad ora è stato fatto più del possibile”.

Print Friendly, PDF & Email

23 Gennaio 2022 — 11:08 / Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore