ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Nuovo Contratto Collettivo Nazionale, i metalmeccanici comaschi dicono ‘sì’

Comune: Como ,

Igor Gianoncelli

 

COMO – Si sono concluse giovedì, in provincia di Como, le assemblee sindacali di presentazione e votazione dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale dei Metalmeccanici.

Nelle aziende comasche si sono svolte le assemblee di Fiom Cgil, Fim Cisl,  Uilm coinvolgendo 2.767 lavoratori. Ampio il consenso ottenuto: sono stati infatti 2.601 i ‘sì’  raccolti a favore del nuovo contratto dei metalmeccanici.

“Questi dati dimostrano una grande partecipazione dei lavoratori – spiega Igor Gianoncelli della Uilm Lario, operatore dell’area di Como per il sindacato –   nonostante l’emergenza sanitaria abbia inevitabilmente creato delle complicazioni, siamo rientrati nelle fabbriche e non è una questione secondaria considerando la situazione”.

“Abbiamo visto negli occhi di tanti lavoratori la soddisfazione per i contenuti del contratto. Da giugno sarà operativa la vigenza e inizierà la vera sfida nelle fabbriche, con l’applicazione della parte normativa e l’inquadramento. Questa sarà la sfida dei prossimi anni”.

Print Friendly, PDF & Email

17 Aprile 2021 — 10:01 / Como, Economia/Lavoro
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore