ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

Acsm Agam e Confindustria si incontrano a Lariofiere

Comune: Erba

ERBA – Lo sviluppo di sinergie con le imprese del territorio è al centro della presentazione del gruppo Acsm Agam in programma alle 17 di martedì 24 settembre a Lariofiere di Erba. L’evento è promosso in collaborazione con Confindustria Como e Confindustria Lecco e Sondrio.

Acsm Agam è la realtà nata dall‘integrazione delle utilities di cinque province lombarde, fra cui quelle di Como, Lecco, Sondrio; con A2A azionista di riferimento e partner industriale, è fra i primi dieci operatori nazionali, in grado di affrontare la competizione sul mercato e di proporre opportunità di sviluppo nel campo dell’innovazione e dell’efficientamento.

L’aggregazione ha infatti ampliato il perimetro industriale e territoriale del Gruppo: alle attività tradizionali (gas, luce, ambiente, termovalorizzazione) sono stati affiancati i business legati alla tecnologia e alla smart city, cui sarà riservata una particolare attenzione nel corso della conferenza.

Dopo il saluto del sindaco di Erba, Veronica Airoldi, i lavori saranno introdotti da Lorenzo Riva (presidente Confindustria Lecco e Sondrio), Aram Manoukian (presidente Confindustria Como), Paolo Busnelli (presidente Acsm Agam).

L’amministratore delegato di Acsm Agam, Paolo Soldani, farà il punto sulla crescita del Gruppo, a un anno esatto dalla costituzione, promotore di investimenti e iniziative importanti per i territori, fra cui quelle messe in campo dalla business unit Energie e Tecnologie Smart di cui fanno parte le aziende che si occupano fra l’altro di efficienza energetica, illuminazione pubblica, mobilità sostenibile, videosorveglianza.

“Le nostre società sono una presenza di forte radicamento sui territori e si propongono come punto di riferimento sia nelle forniture e nei servizi tradizionali sia per sviluppare nuovi business – sottolinea il BU leader Giovanni Chighine – Siamo partner privilegiato per le amministrazioni locali e le imprese, con cui contiamodi sviluppare ulteriori sinergie. Ci sono molte opportunità che possiamo cogliere insieme in particolare in materia di valorizzazione delle risorse e di efficientamento dei processi e delle attività”.

“Acsm Agam rappresenta un partner importante per il sistema produttivo – evidenzia Lorenzo Riva, presidente di Confindustria Lecco e Sondrio – e la sua costituzione ha coinvolto in maniera diretta anche i nostri territori, già fra i più performanti della Regione ma che possono trovare ulteriori elementi di competitività nella collaborazione con la multiutility. E infatti, anche per favorire il dialogo fra il mondo delle imprese associate, trasversali ai diversi settori, e il mondo delle utility, questo ultime trovano nella nostra Associazione una Categoria Merceologica di riferimento, alla quale possono aderire per favorire lo sviluppo di progetti e sinergie”.

“Sfruttare ciò che le più avanzate tecnologie offrono per rendere le nostre città e i nostri territori più efficienti, più sicuri e sostenibili – dichiara Aram Manoukian, presidente di Confindustria Como – rappresenta un obiettivo che condividiamo e supportiamo. Ma per raggiungerlo è indispensabile una forte alleanza tra imprese, amministrazioni pubbliche e i più importanti operatori, come Acsm Agam, che faccia convergere gli investimenti e gli sforzi di tutti a favore dello sviluppo economico e sociale del nostro territorio. Confindustria Como, pertanto, sostiene iniziative come queste, nell’ottica di accompagnare le imprese verso un futuro sempre più sostenibile e smart, lavorando su una rinnovata cultura d’impresa, cercando di consolidare quella community che non deve restare limitata alle aziende ma, come accennato, deve sempre di più vedere coinvolte le amministrazioni pubbliche e gli operatori specializzati. Non esistono altre ricette per riuscire a competere con i più importanti hub di livello mondiale, per aumentare la nostra attrattività e, soprattutto, per garantire a noi ed ai nostri figli il benessere che tutti auspichiamo”.

La partecipazione è gratuita inviando una email:

Confindustria Lecco e Sondrio – relazioni.esterne@confindustrialeccoesondrio.it

Confindustria Como – confindustriacomo@confindustriacomo.it

Print Friendly, PDF & Email

13 Settembre 2019 — 10:21 / Economia/Lavoro, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore