ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Rubano denaro dalle carte BancoPosta, diversi casi anche a Erba

Comune: Erba

ERBA – Piccoli e frequenti prelievi in un arco di tempo breve. Questo il “trucco” messo in campo dagli artefici dei furti che da qualche giorno a questa parte starebbero colpendo, anche nel territorio dell’erbese, i possessori di tessere prepagate BancoPosta.

A raccontare l’accaduto una giovane, A.V., residente a Erba: “Ieri mattina (venerdì, ndr) ho controllato la disponibilità della mia carta prepagata prima di effettuare un acquisto online – ha dichiarato – e mi sono accorta che il saldo era inferiore rispetto a quello che ricordavo di aver visualizzato all’ultima transazione. Così ho controllato i movimenti ed effettivamente risultava che tra sabato 2 ottobre e lunedì 4 ottobre erano stati prelevati circa 100 euro in operazioni da me mai eseguite”.

Insospettita dalle circostanze, la ragazza si è quindi recata presso l’ufficio postale di Arcellasco dove ha avuto conferma dei suoi timori: secondo quanto riferito dagli operatori, infatti, sarebbero state diverse le persone che nelle ultime settimane avrebbero segnalato pagamenti anomali effettuati attraverso le prepagate con piccoli e continui prelievi di denaro. I furti sarebbero da ricondurre a account online esteri.

“Ho bloccato la tessera e fatto denuncia presso la caserma dei Carabinieri – ha concluso A.V. -. Poste risarcirà la somma perduta, ma resta comunque spiacevole incappare in situazioni di questo tipo”.

Print Friendly, PDF & Email

16 Ottobre 2021 — 07:04 / Cronaca, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore