ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

KAPRIOL

Bonus Pubblicita

Perde il controllo del furgone sull’Arosio-Canzo, grave uomo di 44 anni

Comune: Canzo ,

CANZO – Soccorsi in azione nella tarda serata di ieri, lunedì, lungo la Sp40, Arosio-Canzo, dove un furgoncino è uscito di strada colpendo una pianta. Grave il conducente.

Stando a quanto appreso, il sinistro si è verificato intorno alle 22.30. Il conducente del veicolo, 44 anni, stava viaggiando da solo in direzione Castelmarte quando, giunto poco oltre l’incrocio con via Vittorio Veneto, complici probabilmente la pioggia e la velocità, avrebbe perso il controllo del mezzo andando a colpire uno degli alberi a bordo strada prima di ‘rimbalzare’ nuovamente nel mezzo della carreggiata.

Sul posto sono quindi intervenuti, in codice giallo (media gravità), l’ambulanza della Sos Canzo, l’autoinfermieristica, l’automedica e i Vigili del Fuoco del distaccamento di Canzo. Questi ultimi avrebbero provveduto a tagliare la carrozzeria del furgone per permettere ai sanitari l’estrazione dell’uomo, rimasto incastrato nel veicolo.

Le sue condizioni sarebbero apparse subito gravi e l’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Lecco.

Per consentire le operazioni di soccorso la Provinciale è rimasta temporaneamente chiusa dopo l’incrocio con via Vittorio Veneto e il traffico deviato su via Monte Barzaghino.

Sul posto anche i Carabinieri ai quali spetterà ora fare chiarezza sull’esatta dinamica dei fatti.

Print Friendly, PDF & Email

9 Giugno 2020 — 08:29 / Canzo, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore