ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Marisa Benaglia: Erba con il fiato sospeso per la salute della volontaria

Comune: Erba

Marisa Benaglia Kenya

ERBA – E’ rientrata in Italia giovedì Marisa Benaglia, la fisioterapista erbese da anni impegnata in missioni di volontariato in Kenya.

L’annuncio del suo ricovero all’ospedale di Mombasa era stato dato dal prevosto, don Giovanni Afker, a messa, domenica scorsa.

Probabilmente Marisa è stata colpita da un virus e la sua famiglia ha voluto starle accanto: i figli Leonardo e Barbara erano partiti subito per il Kenya per stare accanto alla donna, molto conosciuta in città, così come il marito, l’architetto Claudio Benaglia.

Sulle condizioni di salute di Marisa, al momento, non si hanno informazioni precise, ma la donna è stata fatta rientrare in Italia con un aereo attrezzato che l’ha portata all’ospedale Luigi Sacco di Milano, specializzato nelle patologie infettive. Questo dunque fa pensare che ad aver colpito Marisa possa essere stato un virus. Ora i medici milanesi cercheranno di capire meglio la situazione e di intervenire.

Per Marisa intanto sono moltissimi i pensieri di affetto. Molte persone hanno scritto un pensiero sulla pagina Facebook della sua associazione, Solidarietà kenya onlus.

“Siamo tutti con te, con il cuore e con la mente”.

“…Possa arrivarti anche solo una minima parte dell’amore che provo per te…”-.

“Tieni duro”.

“Forza Marisa”. 

“Coraggio mamma Marisa”.

“Abbiamo tutti bisogno di te”.

“Siamo tutti lì con te”.

“Marisa…la vita mette davanti alle persone migliori, gli ostacoli più grandi….perché solo i migliori, hanno dentro di se’ la forza per superarli… Tieni duro,vogliamo credere fino in fondo che le storie d’amore che in Kenya hai aiutato a creare, abbiano sempre un lieto fine…”.

 

Tanti anche gli amici preoccupati, soprattutto erbesi, che avevano salutato la volontaria un paio di mesi fa, durante uno dei suoi brevi viaggi di ritorno a Erba. La sua vita, infatti, ormai era là, in Africa, in mezzo ai bambini del Tabasamu Center che adesso, a loro volta, stanno pensando tanto a “mamma Marisa”.

 

Credit foto: Facebook

 

Print Friendly, PDF & Email

26 Luglio 2014 — 04:14 / Cronaca, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore