ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

Magreglio, investe due pedoni facendoli finire nel Lambro: un morto e un ferito grave

Comune: Magreglio

Il punto in l’auto ha urtato i due pedoni scaraventandoli nel fiume Lambro

 

MAGREGLIO – Tragico incidente quello avvenuto pochi minuti prima delle 14.30 di oggi, domenica, lungo la Strada Provinciale 41 nel comune di Magreglio all’altezza dell’incrocio con via Foppa.

Un’auto, un’Audi, guidata da un uomo con a bordo moglie e figli, che stava viaggiando lungo la Provinciale in direzione Magreglio, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ha travolto due pedoni, padre e figlia, che stavano camminando a bordo strada, sbalzandoli nel fiume Lambro, che proprio in quel punto scorre sotto la carreggiata.

Un impatto che non ha lasciato scampo all’uomo, Cosimo Damiano Maffettone, classe 1951, residente in paese, mentre la figlia, Maria, dopo essere stata soccorsa, è stata ricoverata all’ospedale di Lecco in gravissime condizioni.

Immediata la chiamata ai soccorsi, con l’arrivo sul posto di tre ambulanze, un’auto medica e l’elisoccorso di Como. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Erba e Canzo, la Polizia Locale e i Carabinieri che ora dovranno capire le cause e la dinamica del tragico incidente.

Bloccata in entrambi i sensi la viabilità lungo la Sp41 per consentire le operazioni di soccorso. La strada è stata riaperta dopo le 17.30.

Print Friendly, PDF & Email

27 Ottobre 2019 — 15:40 / Cronaca, Magreglio
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore