ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Lurate Caccivio, denuncia a piede libero per detenzione ai fini di spaccio

Comune:

CANTU’ – Nell’ambito delle quotidiane attività di contrasto condotte dai militari della Compagnia Carabinieri di Cantù e finalizzate al contrasto delle fenomenologie criminali connesse con i reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della Stazione Carabinieri di Lurate Caccivio, nel pomeriggio dello scorso 21 aprile, hanno denunciato in stato di libertà, S.L.V., 24 enne, cittadino italiano, residente a Lurate Caccivio, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il tutto è avvenuto a Lurate Caccivio, quando gli operanti notavano due soggetti che, con fare sospetto, si scambiavano velocemente un oggetto di piccole dimensioni, poi rivelatosi un involucro contenente circa due grammi di marijuana. I due soggetti venivano quindi controllati ed identificati: mentre il soggetto che aveva ricevuto lo stupefacente veniva segnalato all’Autorità amministrativa secondo le previsioni dell’art. 75 del Testo Unico Stupefacenti, il 24enne luratese veniva sottoposto ad una perquisizione  domiciliare e del suo veicolo di proprietà, a seguito della quale si rinvenivano altri quantitativi di stupefacente, del tipo hashish e marijuana (rispettivamente 45 grammi e 8 grammi circa), materiale per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione.

Print Friendly, PDF & Email

22 Aprile 2021 — 16:44 / Cantù, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore