ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

Incidente nautico a Venezia, tra le vittime Fabio Buzzi di FB Design

VENEZIA/ANNONE BRIANZA – E’ Fabio Buzzi, 76 anni, fondatore della Fb Design, una delle tre vittime del tragico incidente nautico che si è verificato oggi, martedì 17 settembre, a Venezia.

Il famoso pilota lecchese stava tentando il record della Venezia Montecarlo quando l’imbarcazione offshore su cui era a bordo si è andata a schiantare contro una diga.

Le altre due vittime dovrebbero essere due piloti inglesi mentre un altro pilota italiano, Mario Invernizzi, sbalzato fuori bordo, è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni.

La potente imbarcazione era partita da Montecarlo ieri mattina, lunedì, verso le 11, e stava tentando di battere il record della traversata. Ormai arrivata a Venezia, la barca si è però schiantata contro la diga in località Lunata, tra punta Sabbioni e il Lido. Sul posto sono intervenute imbarcazioni dei vigili del fuoco, il nucleo sommozzatori e barche della capitaneria di porto.

Nato a Lecco il 28 gennaio 1943 da una famiglia di progettisti e costruttori, Buzzi fondò nel 1971 la FB Design con lo scopo principale di costruire barche da competizione. In oltre 40 anni di attività FB Design ha vinto 52 titoli mondiali, 7 Harsmsworth Trophy e 56 record mondiali di velocità.

Negli anni Novanta, poi, in concomitanza con il declino del settore motonautico agonistico, l’azienda con sede ad Annone Brianza ha riconvertito la sua produzione verso la costruzione di imbarcazioni militari e da diporto.

Tantissime le vittorie conquistate come pilota, dalla prima nel 1960 con la Pavia Venezia a quella del 2016, quando era riuscito a conquistare il record di velocità tra Montecarlo e Venezia. Una gara, quest’ultima, che oggi gli è stata purtroppo fatale.

Print Friendly, PDF & Email

18 Settembre 2019 — 08:52 / Annone di Brianza, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore