ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Gomma tagliata e marsupio rubato, ladri in azione al centro commerciale

Comune: Erba

ERBA – Davvero una bruttissima esperienza quella vissuta dal signor Michele Lombardi che nella mattinata di ieri, giovedì, è stato derubato nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale I Laghi a Erba.

A raccontare l’accaduto è stata la figlia Paola: “Mio papà ogni giovedì va a fare da solo la spesa al supermercato e lascia la sua auto nel parcheggio coperto – ha dichiarato -. Anche ieri ha fatto così, ma quando intorno alle 11 ha acceso la macchina per ritornare a casa si è accorto che qualcosa non andava. Così è sceso a controllare e ha trovato una gomma a terra. Non riuscendo a gonfiarla ha cercato il borsello che aveva lasciato sul sedile del passeggero, ma era sparito”.

Marsupio che conteneva non solo il cellulare, ma anche le chiavi di casa, il dispositivo di disattivazione dell’antifurto e il portafoglio con i documenti, qualche contante e il bancomat. Avendo capito la situazione, il signor Lombardi è quindi salito al piano superiore per cercare aiuto, ma, una volta chiamata la banca per bloccare il conto, ha scoperto che i ladri avevano già prelevato circa 500 euro.

“Mio papà è ancora molto scosso e deluso per quanto successo – ha continuato la figlia -. Tutto fa pensare a un atto ben studiato perché queste persone sono riuscite in breve tempo ad agire e anche a prelevare i soldi dallo sportello. A questo si aggiunge la paura di poter essere derubati nella notte dal momento che i malviventi conoscevano il nostro indirizzo e avevano le chiavi di casa e il dispositivo di sicurezza. L’unica nota positiva in questa faccenda è che almeno mio padre non è si è accorto di nulla e quindi non ha cercato di reagire rischiando di venire aggredito”.

“Abbiamo fatto denuncia ai Carabinieri, ma chiediamo a chiunque trovasse i documenti di contattarci  – ha concluso Paola Lombardi -. Speriamo che l’aver raccontato la nostra storia serva a mettere in guardia le altre persone, anche se purtroppo non è la prima volta che fatti di questo tipo accadono”.

Print Friendly, PDF & Email

8 Ottobre 2021 — 17:55 / Cronaca, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore