ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Certificazione antincendio ‘carente’, chiuso il cineteatro Excelsior

Comune: Erba

 

ERBA – Battenti chiusi al cineteatro Excelsior di via Diaz: a stabilirlo un’ordinanza firmata dai tecnici degli Uffici Comunali. Causa della decisione, il mancato adeguamento alle norme vigenti in materia di sicurezza.

Dal sopralluogo fatto nei mesi scorsi dai tecnici del Comune e dai funzionari dei Vigili del Fuoco è infatti emersa una carenza nella certificazione della prevenzione incendi: “Purtroppo non abbiamo avuto scelta e abbiamo dovuto procedere con la chiusura temporanea del teatro” hanno fatto sapere dagli uffici comunali.

Lo storico cinema e teatro erbese, di proprietà della parrocchia di Santa Maria Nascente, era stato rinnovato nel 2014. L’ordinanza dispone la chiusura per 90 giorni (3 mesi), con possibilità di anticipare la riapertura in caso di parere favorevole dell’apposita commissione.

Nessun commento, per ora, da parte del prevosto Mons. Angelo Pirovano che contattato non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

Dispiaciuta l’amministrazione comunale, come ha fatto sapere l’assessore ai Lavori Pubblici e alla Cultura Francesco Vanetti: “La notizia ha colto di sorpresa anche noi – il suo commento – siamo vicini alla parrocchia che speriamo possa trovare, in tempi rapidi, il modo di fare l’adeguamento richiesto e riaprire il teatro. Come noto l’Excelsior è un punto di riferimento per gli spettacoli e gli eventi in città, sia per iniziative pubbliche che private. Spiace per quanto accaduto – ha concluso – ma oggi come oggi in materia di norme di sicurezza nei locali per gli spettacoli non si scherza più e i Vigili del Fuoco sono sempre più attenti. Le regole sono chiare, la certificazione antincendio è necessaria”.

Print Friendly, PDF & Email

5 Aprile 2019 — 17:11 / Cronaca, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore