ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Canzo, anziano muore nel seminterrato di casa soffocato dalle esalazioni del soffiatore

Comune: Canzo

CANZO – Quando sono intervenuti i vigili del fuoco di Canzo per l’anziano 88enne, residente nel Milanese, non c’era già più nulla da fare: è morto nella serata di ieri, 22 luglio, nello scantinato della sua casa vacanze a Canzo.

L’anziano aveva passato l’intera giornata a ripulire il giardino con un soffiatore, lo stesso con cui poi aveva deciso di sistemare anche il seminterrato. Con ogni probabilità, secondo i soccorritori (oltre ai vigili del fuoco, c’erano anche l’ambulanza e l’auto medica) e i carabinieri intervenuti sul posto, sarebbero state le esalazioni del motore a scoppio dello strumento, che sottrae ossigeno, e il fumo sprigionato a soffocare l’88enne.

All’arrivo dei vigili del fuoco, chiamati dalla badante dell’anziano, infatti le finestre erano tutte chiuse e la stanza era  invasa dal fumo.

Print Friendly, PDF & Email

23 Luglio 2022 — 09:55 / Canzo
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore