ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Zona arancione fino al 15 gennaio, le regole sugli spostamenti

Comune:

ERBA – Oggi e domani l’Italia torna in zona arancione ma con alcune differenze rispetto a quanto previsto nel cosiddetto Decreto Natale, soprattutto per quanto riguarda gli spostamenti. Facciamo chiarezza con l’aiuto delle FAQ pubblicate dal Governo (clicca qui per tutti gli approfondimenti).

Quali sono le regole sugli spostamenti fino al 15 gennaio? Sarà consentito andare a trovare amici o parenti?

Fino al 15 gennaio sono vietati tutti gli spostamenti verso una Regione o Provincia Autonoma diversa dalla propria, ad eccezione di quelli dovuti a motivi di lavoro, salute o necessità. È comunque sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, tranne che per le seconde case fuori dalla Regione o Provincia Autonoma.

La possibilità di spostarsi, anche per andare a trovare amici o parenti, varia in relazione ai giorni, al luogo di partenza e alla destinazione del proprio spostamento. In particolare, per quanto riguarda la ‘zona arancione’:

IL 9-10 GENNAIO 

  • si applicano in tutto il territorio nazionale le maggiori restrizioni previste per le “zone arancioni” (LEGGI QUI). Tra le 5.00 e le 22.00, sarà possibile spostarsi liberamente all’interno del proprio Comune, quindi anche per andare a far visita a parenti e amici. Non sono previsti limiti al numero degli spostamenti all’interno dello stesso Comune o del numero di persone che si spostano. Gli spostamenti verso altri Comuni e in altri orari saranno invece consentiti solo per motivi di lavoro, salute o necessità, quindi non per fare visita a parenti o amici.

DALL’11 AL 15 GENNAIO

  • Nelle eventuali zone arancioni ci si potrà spostare liberamente, e quindi far visita ad amici o parenti, solo all’interno del proprio Comune, dalle 5.00 alle 22.00; oltre tali orari e al di fuori del proprio Comune ci si potrà spostare solo per lavoro, salute o necessità.

PER TUTTO IL PERIODO DAL 7 AL 15 GENNAIO

  • Sarà possibile, anche nelle zone arancioni, per chi vive in un Comune fino a 5.000 abitanti, spostarsi liberamente, tra le 5.00 e le 22.00, entro i 30 km dal confine del proprio Comune (quindi eventualmente anche in un’altra Regione), con il divieto però di spostarsi verso i capoluoghi di Provincia: di conseguenza, sarà possibile anche andare a fare visita ad amici e parenti entro questi limiti orari e territoriali.

 

Print Friendly, PDF & Email

9 Gennaio 2021 — 08:25 / Attualità
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore