ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Promessi Sposi

Adsense

Tavernerio. In arrivo 15 mila euro per gli hotspot WiFi pubblici

Comune: Tavernerio

 

TAVERNERIO – Anche Tavernerio è tra i Comuni d’Europa che beneficeranno dei buoni erogati tramite il bando “Wifi4Eu”. I fondi sono destinati all’installazione degli hotspot WiFi nei luoghi pubblici.

I 15 mila euro del buono permetteranno di attivare la rete di hotspot WiFi pubblici e gratuiti presso il Municipio, l’auditorium, la palestra, i giardini pubblici di via Risorgimento, il centro civico “R. Livatino” (sia all’interno che all’esterno), il centro Cìcivico di Solzago e Parco della Casarga, i centri civici di Rovascio e di Ponzate e i giardini pubblici di Via S. d’Acquisto. Inoltre, è prevista l’attivazione di una banda presso l’area Municipio-Istituto Comprensivo Scolastico.

Il sindaco Mirko Pauolon

“Con questo progetto raggiungiamo diversi obiettivi individuati nel programma elettorale – ha dichiarato il sindaco Mirko Paulon – Tra questi, dotare le frazioni e gli spazi aggregativi di un accesso WiFi gratuito; ammodernare le infrastrutture comunali, nel caso specifico la rete internet e gli apparati telefonici del plesso scolastico e degli uffici comunali; ridurre le spese della macchina amministrativa. Stimiamo un risparmio di 30.000 nei prossimi tre anni”.

Il risparmio sui costi telefonici dovrebbe quindi consentire di sostenere i costi di fornitura della banda necessaria, del noleggio delle apparecchiature per il passaggio alla telefonia Voip (centralino ed apparecchi telefonici uffici del Municipio e dell’Istituto Comprensivo Scolastico) e dell’installazione dei punti di accesso di Ponzate ed Urago.

Print Friendly, PDF & Email

17 Marzo 2019 — 08:49 / Attualità, Tavernerio
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore