ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Tablet per i bimbi e uno smartphone per i pazienti Covid, il dono di Sara e Nicholas all’Ospedale

Comune: Erba

di C.F.

La consegna dei due tablet e dello smartphone all’Ospedale di Erba

 

ERBA – Un gesto generoso per aiutare i piccoli pazienti dell’Ospedale di Erba e i malati di Covid. Gli autori sono Sara e Nicholas, titolari di due negozi di telefonia e fotografia a Erba. Nella giornata di ieri, mercoledì, marito e moglie, di Triuggio (MB), hanno donato all’Ospedale due tablet per i bambini ricoverati nel reparto pediatrico e uno smartphone per i pazienti dell’area Covid.

“Tutto è partito dal gesto di un nostro collega che ha fatto una donazione simile all’Ospedale di Varese – ha spiegato Sara – ci è sembrato un gesto molto bello e dopo aver parlato con il presidio di Erba e aver ricevuto il via libera abbiamo fatto anche noi la donazione“.

I tablet sono stati consegnati alla responsabile della Pediatria: “In questo periodo difficile l’area gioco per i piccoli pazienti è stata chiusa e spesso non sanno come svagarsi – ha detto Sara – coi tablet avranno una possibilità in più. Inoltre, sono utili anche per la terapia del dolore: i bimbi durante le terapie più impegnative possono utilizzare il tablet e distrarsi”.

Lo smartphone invece verrà utilizzato nell’area Covid: “Non tutti hanno un telefonino, abbiamo pensato soprattutto ai più anziani che spesso non possono nemmeno chiamare a casa e salutare i propri cari. Abbiamo pensato che potesse essere un bel gesto offrire loro questo strumento per poter così comunicare con i propri parenti e vedersi”.

Con questo gesto Sara e Nicholas sperano di sensibilizzare altre donazioni: “E’ una piccola goccia ma può fare la differenza per molte persone” hanno concluso marito e moglie.

Print Friendly, PDF & Email

19 Novembre 2020 — 17:36 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore