ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AD SENSE

Supermercati presi d’assalto, Iperal: “Stiamo provvedendo ai rifornimenti”

Comune: Erba

ERBA – “Stiamo provvedendo a ripristinare la situazione di normalità sui nostri scaffali ripristinando velocemente la consueta disponibilità di tutte le merci”.

Così il presidente di Iperal, Antonio Tirelli, all’indomani di un fine settimana e un lunedì di spese ‘pazze’ nei supermercati, compresi quelli del gruppo valtellinese, a seguito del panico scatenato dall’emergenza Coronavirus.

Scaffali presi d’assalto, carrelli stracolmi in particolare di beni di prima necessità: pasta, riso, acqua, latte, uova e disinfettanti sono i tra beni, spiegano da Iperal, che hanno conosciuto un ‘boom’ inatteso di acquisti.

Anche il servizio di Spesaonline, spiegano da Iperal, “ha saturato rapidamente tutte le fasce orarie disponibili per le spese. Grazie ad un potenziamento delle risorse, già a partire da giovedì 27 febbraio, il servizio potrà comunque tornare ad operare nella normalità”.

“L’apertura dei nostri supermercati e ipermercati – fa sapere Tirelli – non subirà alcuna variazione e garantiremo in modo particolare la normale apertura di sabato e domenica degli ipermercati di Castione, Fuentes e Civate”.

Per fronteggiare l’emergenza, il gruppo di ipermercati valtellinese ha deciso di intraprendere delle misure mirate a garantire la sicurezza di clienti e collaboratori.

“E’ stato attuato un potenziamento delle norme igieniche – spiegano – il personale di contatto sarà dotato di guanti per il proprio servizio. E’ stata predisposta all’ingresso dei negozi l’installazione di dispenser disinfettanti per le mani e di materiali per la pulizia dei manici dei carrelli. E’ stata predisposta un’attività di sanificazione straordinaria degli impianti di ricircolo dell’aria in tutti i negozi”.

“Il gruppo Iperal – concludono – inoltre ha dato indicazione al proprio personale, per ridurre al minimo la possibilità di esposizione al contagio e di astenersi dal lavoro in caso di sintomi influenzali, per sottoporsi ai dovuti controlli”.

Print Friendly, PDF & Email

25 Febbraio 2020 — 14:46 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore