ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AD SENSE

Si ‘libera’ il passaggio ciclopedonale sul Ponte di Annone

ANNONE / LECCO – Via libera al transito in sicurezza di pedoni e ciclisti sul Ponte di Annone: a marzo infatti troverà soluzione, con la realizzazione da parte di Anas dei necessari interventi.

Verranno realizzati i raccordi al percorso ciclabile e eliminata la struttura in ferro, che oggi impedisce il transito sulla ciclabile realizzata in concomitanza con il nuovo ponte. Questa richiesta è stata presa in carico dalla Provincia, su sollecitazione dei sindaci di Annone Brianza, Cesana Brianza e Suello e ha trovato in Anas un attento interlocutore.

“La Provincia di Lecco rafforza il suo ruolo di riferimento per i Comuni nei confronti di Anas: vogliamo continuare a svolgere quell’azione di stimolo e impulso che sta portando al concretizzarsi dell’intervento al ponte di Annone, per quanto concerne il collegamento ciclabile, nonché a definire una programmazione, prioritaria anche in relazione ai finanziamenti, che permetta di completare la passerella ciclopedonale fino ad Abbadia Lariana” spiegano il presidente della Provincia, Claudio Usuelli e il consigliere delegato Mattia Micheli.

“Siamo inoltre determinati nel sottoporre ad Anas altri temi, che ci vengono proposti dai Sindaci, in particolare la necessità di implementare la sicurezza della strada statale 36 attraverso opere fondamentali quali il miglioramento dell’illuminazione, il rifacimento della segnaletica, la stesa di nuove pavimentazioni. Questa attenzione per la strada statale 36 sarà oggetto di costante monitoraggio e confronto con Anas, che ha assicurato alla Provincia ampia disponibilità a fornire, prontamente, risposte concrete alle esigenze evidenziate di volta”.

Print Friendly, PDF & Email

26 Febbraio 2020 — 14:47 / Annone di Brianza, Attualità
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore