ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

AD SENSE

Rezzago. La magia delle feste in paese con la prima edizione dei Cortili di Natale

Comune: Rezzago

di M.C.

REZZAGO – Prendete un piccolo paesino, aggiungete tante decorazioni natalizie e luci, unite il desiderio di stare insieme e insaporite il tutto con la magia di Natale. Il risultato? La prima edizione dei Cortili di Natale che si terrà a Rezzago sabato 14 e domenica 15 e che si ispira alla ormai ventennale rassegna estiva dei Cortili in Festa.

Ad organizzarla la Pro Rezzago con il nuovo direttivo insediatosi lo scorso giugno e con l’appoggio della Pro Loco e dell’Amministrazione comunale: “Abbiamo voluto valorizzare il nostro centro storico, già di per sé quanto di più simile a un presepe si possa trovare nella zona – hanno spiegato gli organizzatori – Lo faremo con decorazioni tradizionali ed artigianali ed aprendo ai visitatori i cortili privati più vicini al vero e proprio cuore del paese, la Piazza Confalonieri, meglio conosciuta semplicemente come Piazza della Chiesa”.

E così gli antichi portoni saranno sovrastati da archi di pino, decorati con fette d’arancia, fiocchi e pendenti in legno e pasta di sale, le strette vie lastricate in pietra saranno sovrastate da centinaia di lampadine dorate, negli storici cortili si troveranno prodotti di artigianato natalizio e varie leccornie, con cui sarà possibile realizzare originali gerli o cesti natalizi.

Personaggi usciti dal passato passeggeranno per le vie addobbate, facendo rivivere l’atmosfera del Natale di una volta e i bambini potranno vestirsi come i contadini del passato provando a fare gli antichi mestieri. Sarà anche allestita l’Antica Osteria nella corte del Giuan Cicheta, dove sarà possibile gustare trippa, polenta e altre calde specialità cucinate dalla Pro Loco, e, per gli amanti dello street food, in molti cortili si troveranno altre specialità tradizionali tipiche dell’inverno.

“Nei pomeriggi delle due giornate per i bambini ci sarà la possibilità di compilare e decorare una letterina da poter consegnare direttamente a Babbo Natale, ma anche di provare gli antichi mestieri contadini e vedere gli animali della fattoria nella piccola fattoria didattica che sarà allestita presso il lavatoio – ha precisato il presidente della Pro Rezzago, Simone Invernizzi – Il sabato pomeriggio sarà allietato dalle musiche della piva che girerà per le corti, mentre domenica ci saranno le fisarmoniche. Domenica sera invece sarà estratta una sottoscrizione a premi”.

“Nonostante la presenza di bancarelle nelle corti non si tratterà, strettamente, di mercatini di Natale – hanno aggiunto gli organizzatori – Questi saranno solo un contorno per rivivere la vera e propria atmosfera del Natale di una volta in un ambiente suggestivo e particolare, fatto di case in pietra, viuzze strette anche coperte da volte come vere e proprie gallerie”.

E, in pieno spirito natalizio, il cuore di Rezzago non batterà solo per il Natale: in quest’occasione, in collaborazione con l’Associazione Cuore in Erba Onlus, presente con una propria bancarella nella Curt del Mian, saranno vendute le Noci del Cuore, grazie alle quali Cuore in Erba donerà alla popolazione di Rezzago due defibrillatori automatici, i primi nella zona di questa tipologia, completi di teche riscaldate, che saranno posti in Piazza Confalonieri ed al Punto d’Incontro, sede abituale delle Sagre della Pro Rezzago. Rezzago sarà così un paese cardio-protetto.

Di seguito, la mappa dei cortili.

Print Friendly, PDF & Email

11 Dicembre 2019 — 14:18 / Attualità, Rezzago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore