ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Prete ucciso, il presidente della Provincia Bongiasca ricorda Don Roberto

Comune: Civenna

Don Roberto Malgesini (foto del Settimanale della Diocesi di Como)

COMO – Anche il presidente della Provincia di Como Fiorenzo Bongiasca ha voluto esprimere cordoglio per la tragica scomparsa di Don Roberto Malgesini, brutalmente accoltellato martedì mattina in Piazza San Rocco, in centro Como. Il presidente Bongiasca ha condiviso un ricordo del sacerdote, 51 anni, particolarmente impegnato a supportare gli emarginati e i poveri.

“Conoscevo Don Roberto da tanti anni, subito dopo la sua ordinazione sacerdotale, infatti, è stato vicario della parrocchia di Gravedona. L’ultima volta che l’ho incontrato è stato alla messa di Natale celebrata dal Vescovo Cantoni al carcere del Bassone, dov’era, come sempre, accanto alle persone in difficoltà. La sua morte violenta oggi suscita in noi sconcerto e dolore, ma ci impone anche di ripensare alle politiche di gestione dell’immigrazione e dell’accoglienza sul nostro territorio. Don Roberto, con il suo essere a servizio di ogni fragilità con infinita generosità e umanità, anche con la sua morte continua ad avere qualcosa da insegnarci. Un insegnamento di carità su cui tutti noi rappresentanti delle Istituzioni dovremmo, senza strumentalizzazioni, riflettere”.

Print Friendly, PDF & Email

16 Settembre 2020 — 12:58 / Attualità, Civenna
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore