ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Promessi Sposi

AdSense

Ponte Lambro. Ponte storico quasi concluso. Si sperimenta la nuova viabilità

Comune: Ponte Lambro

Via Trieste a Ponte Lambro nella zona in prossimità del ponte storico

 

PONTE LAMBRO – La fine dei lavori sul Ponte Storico di Ponte Lambro sembrerebbe ormai vicina: rimossi i parapetti e rinforzate le strutture di sostegno ai marciapiedi ammalorati, la prossima settimana verrà posata la nuova pavimentazione in porfido e marmo. Intanto, la giunta ha approvato ieri, martedì, la sperimentazione della nuova viabilità lungo via Trieste.

Le ultime modifiche al ponte prevedono il posizionamento di mattonelle di porfido e marmo in sostituzione dell’attuale asfalto e il livellamento del piano stradale con la rimozione dei marciapiedi: a dividere la superficie carraia da quella pedonale saranno dei corpi illuminanti ‘dissuasori’. Infine, un nuovo impianto elettrico illuminerà l’arcata del ponte.

“Se tutto procede come previsto, il cantiere dovrebbe essere chiuso entro luglio – ha spiegato il sindaco di Ponte Lambro, Ettore Pelucchi – I lavori alla struttura del ponte sono stati portati a termine e nei prossimi giorni si continuerà posando il nuovo pavimento e completando la parte elettrica”.

La conclusione delle opere entro luglio è funzionale anche al nuovo piano sperimentale di viabilità approvato ieri dalla giunta: “Abbiamo approvato il progetto che individua in via Trieste un percorso pedonale tra le scuole A. Moro e R. Lepetit – ha spiegato il primo cittadino – La soluzione è finalizzata a mettere in sicurezza i pedoni che si muovono tra le scuole e, per questa ragione, abbiamo pensato di istituire un senso unico nel tratto di via Trieste compreso tra i civici 1 e 11”.

Sulla mappa è indicato in blu il tracciato su cui verrà condotta la sperimentazione per la nuova viabilità

 

Il provvedimento verrà attivato da settembre in via sperimentale per i successivi nove mesi: “Per ora, separeremo gli spazi pedonali da quelli carrabili attraverso la segnaletica orizzontale provvisoria – ha continuato il sindaco – Tracceremo la fascia riservata al passaggio dei pedoni e ridisegneremo la fila di parcheggi già presenti sulla via spostandoli verso l’interno della carreggiata. Qualora la soluzione si rivelasse corretta, provvederemo alla realizzazione delle opere strutturali necessarie”.

Print Friendly, PDF & Email

26 Giugno 2019 — 13:44 / Attualità, Ponte Lambro
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore