Oltre 200 partecipanti alla Camminata ‘Salviamo il Monte San Primo’

Redazione 13 Marzo 2023

Attualità

camminata san primo coordinamento

BELLAGIO – Oltre 200 persone hanno partecipato alla ‘Camminata sul Monte San Primo’,  organizzata domenica 12 marzo dal Coordinamento ‘Salviamo il Monte San Primo’ con l‘intento di contrastare il progetto che prevede nuovi impianti sciistici sulla montagna più alta del Triangolo Lariano.

All’iniziativa hanno partecipato le 32 associazioni che compongono il Coordinamento, presenti molti giovani anche grazie all’adesione del ‘Cai giovani’.  I partecipanti, partiti dalla Colma di Sormano, una volta arrivati in vetta si sono ricongiunti col gruppo di ‘APE Milano’ e di ‘Outdoor Manifesto’ (partiti da Veleso), quest’ultimo che ha gestito a livello nazionale le 11 iniziative, tra Alpi, Prealpi e Appennini, contro nuovi impianti sciistici.

Alla partenza e in vetta si è tenuto un breve racconto ai presenti – inclusi gli escursionisti di passaggio – dei contenuti della vertenza contro i nuovi impianti per lo sci in località San Primo dove – e lo si è visto anche dalla vetta –  praticamente non c’è presenza di neve nonostante siamo a fine inverno.

“Come Coordinamento ‘Salviamo il Monte San Primo’ siamo molto soddisfatti per la riuscita della manifestazione. Pertanto reiteriamo la nostra richiesta – rivolta in più occasioni alla Comunità Montana Triangolo Lariano e al Comune di Bellagio – per rinunciare al pessimo progetto che prevede la realizzazione di nuovi impianti sciistici e dell’innevamento artificiale sulle pendici del monte San Primo” fanno sapere gli organizzatori.