ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

Natale a Erba: domenica l’inaugurazione dei presepi a Villa Ceriani

Comune: Erba

Un momento dell’inaugurazione dello scorso anno (foto archivio)

 

ERBA – Mancano ormai pochi giorni al vero e proprio inizio delle festività natalizie: come vuole la tradizione, infatti, l’8 dicembre, festa dell’Immacolata, è il giorno in cui alberi e presepi vengono allestiti nelle case. E lo stesso avverrà a Erba dove, domenica, verranno inaugurati il Presepe di Crevenna e la Mostra dei presepi di Carta.

Il Presepe di Crevenna

Particolare del Presepe di Crevenna (foto archivio)

 

Nell’anno del suo quindicesimo ‘compleanno’, il Presepe di Crevenna è pronto per mostrare ai visitatori nuovi pezzi e nuovi meccanismi che danno vita a questa “narrazione per immagini di una storia che non è scritta da nessuna parte” e che arricchiscono la rappresentazione con suggestivi e nuovi dettagli.

Il Presepe verrà inaugurato appunto domenica 8 dicembre alle 11 presso Villa Ceriani Bressi, in via Ugo Foscolo, e resterà aperto fino al 26 gennaio. Potrà essere visitato tutti i giorni feriali dalle 14.00 alle 18.00 e i festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Per scuole, gruppi e associazioni è possibile prenotare una visita guidata nelle mattinate dei giorni feriali. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili anche sulla pagina Facebook.

L’Ultima Cena degli Amici del Presepe (foto archivio)

 

A fianco del presepe, novità per il 2019 sarà l’esposizione dei presepi realizzati da alcune classi delle scuole erbesi, mentre nella Sala Annoni l’omaggio a Leonardo da Vinci con la riproduzione dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci realizzata dagli Amici del Presepe in occasione del 45° anniversario di sacerdozio di don Ettore Dubini e l’imponente opera di intarsio di Angelo Bottelli dedicata alla stessa opera leonardesca.

Il cortile della Villa ospiterà invece il mercatino dei produttori locali che presenteranno a tutti i visitatori i prodotti enogastronomici del territorio: marmellate, miele, castagne, formaggio, toc (anche da asporto), centrifughe di frutta, tisante e merende, realizzate da Cascina Elma, Binda Emanuela, Di Erba in Fiore, Rocca e Bakhita.

I mercatini torneranno a Villa San Giuseppe il 15, 22 e 29 dicembre, quindi anche a gennaio (5-12-19-26) dalle 10 alle 18.

La mostra dei Presepi di Carta

La mostra dei presepi di carta (foto archivio)

 

Dopo il successo dell’edizione 2018, il Gruppo Culturale della Martesana ripropone la mostra dei presepi di carta per riportare “il pensiero a quando nelle nostre case era consuetudine prepararsi alle feste natalizie anche con il presepe”.

Tra le novità presenti, ci sarà l’esposizione in scala ridotta del presepe in sagome dipinte del pittore bergamasco Giuseppe Carsana (1868-1889) il cui originale si trova all’interno del santuario della Madonna Addolorata di Rho.

Non mancheranno i presepi a teatrino e i presepi di carta da ritagliare anche per i visitatori che a casa potranno esercitarsi in questa antica tradizione.

Anche quest’anno verranno esposte le letterine ricche di buoni propositi che i bambini davano ai genitori nel giorno di Natale. Accanto ad essi, le cartoline e i biglietti di auguri ricchi di delicata poesia.

La mostra sarà aperta nei giorni di sabato e domenica dall’8 dicembre al 19 gennaio.

Print Friendly, PDF & Email

4 Dicembre 2019 — 17:04 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore