ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Lambrugo, il sindaco decaduto ai cittadini: “Chiedo scusa”

Comune: Lambrugo

Andrea Sala, sindaco decaduto di Lambrugo

 

LAMBRUGO – A pochi giorni dalla notizia della sua decadenza da sindaco di Lambrugo, Andrea Sala si è rivolto con una lettera ai cittadini lambrughesi, ai membri del suo gruppo e a tutti i dipendenti del Comune.

“Innanzitutto sono profondamente dispiaciuto per quanto accaduto e chiedo scusa a tutti i cittadini lambrughesi, al Consiglio Comunale, ai dipendenti e a tutti coloro con cui ho collaborato durante questi mesi di amministrazione – si legge -. Ho commesso l’errore di aver sottovalutato la situazione e di non aver messo al corrente in alcun modo i componenti del gruppo ‘Vai LambruGO’ con cui avevo iniziato questo mandato, in quanto credevo e speravo che la mia vicenda giudiziaria terminasse con un epilogo completamente diverso”.

Vicenda che si è conclusa negli scorsi giorni con una sentenza definitiva di condanna in Cassazione per l’ex sindaco, in carica dallo scorso maggio: “Non entro nel merito perché comunque resta una vicenda personale, però ci tengo qui a ribadire e precisare la mia totale estraneità ai fatti oltra al fatto che comunque pure rispettando le Istituzioni e la Legge, la sentenza è oltremodo ingiusta”, ha continuato Sala.

“Mi spiace di aver così compromesso il mio ruolo e provocato la decadenza da sindaco: se avessi compreso che queste sarebbero potute essere le conseguenze, non mi sarei mai neanche candidato e messo in gioco – ha concluso -. Ora so che aspetta un compito impegnativo alla vice-sindaco Elisa Marini e ai consiglieri di maggioranza: mi scuso nuovamente con loro, ma sono tutte persone validissime e sono certo che riusciranno a portare avanti la macchina amministrativa in modo egregio. Non mancherà nei loro confronti il mio sostegno, nella speranza che possano proseguire ad amministrare Lambrugo anche dopo le prossime elezioni”.

 

Print Friendly, PDF & Email

14 Gennaio 2021 — 16:05 / Attualità, Lambrugo
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore