ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Inaugurato il nuovo parco a Molena, “Sia un luogo per tutti”

Comune: Albavilla ,

ALBAVILLA – “Vi ringrazio, bambini, perché avete mostrato come questo parco sia vivo solo con la vostra presenza”. Queste le parole con cui il sindaco di Albavilla, Giuliana Castelnuovo, si è rivolta ai bambini del centro estivo che questa mattina, mercoledì, hanno partecipato all’inaugurazione del nuovo parco “Verde in gioco”, realizzato all’interno dell’area verde tra le scuole “Kennedy” e l’Opera Pia Roscio, residenza per anziani, in frazione Molena.

Il sindaco Giuliana Castelnuovo taglia il nastro tricolore per l’inaugurazione del parco

 

Dopo il taglio del nastro e il canto dell’Inno di Mameli, il sindaco si è quindi rivolto ai bimbi: “Questa era un’area poco curata e poco frequentata – ha spiegato – per questo abbiamo deciso di sistemarla e di renderla viva. Si tratta di un parco particolare: non ci sono altalene e scivoli perché vorremmo che in questo luogo prevalesse il concetto  di aggregazione e educazione con l’obiettivo di coinvolgere le scuole e gli ospiti dell’Opera Pia Roscio. Abbiamo voluto realizzare una pista ciclabile dove anche i bimbi più piccoli possano imparare a andare in bici, un anfiteatro per le lezioni all’esterno e un percorso vita per integrare l’attività motoria fatta a scuola”.

Rimasta abbandonata per diverso tempo, l’area era stata bonificata e riqualificata alcuni anni fa grazie a un intervento promosso dalla Protezione Civile, dal Gruppo Alpini, dalle scuole e dall’Istituto Agrario di Albese. Gli alunni di quest’ultimo nel 2018 avevano poi provveduto a piantumare lo spazio arbusti e cespugli autoctoni rendendo così l’area un’ oasi di biodiversità oltre che “polmone” verde per la zona.

Con gli ultimi interventi, realizzati negli scorsi mesi con il contributo della Comunità Montana del Triangolo Lariano, l’Amministrazione comunale ha dotato il parco di attrezzature per l’attività sportiva all’aria aperta, di panchine, di un anfiteatro per le lezioni all’aria aperta e di una pista ciclabile, lungo cui potranno anche muoversi senza difficoltà le persone anziane e le persone diversamente abili su sedia a rotelle.

“Sarà un parco di e per tutti – ha aggiunto il vicesindaco Roberto Ballabio, presente alla cerimonia insieme ai consiglieri Belinda Zannino e Elia Cairoli – Tante persone ci hanno messo energia e buona volontà perché potesse realizzarsi, ora spetta a voi venire qui, rispettare questo luogo e insegnare ai vostri amici a rispettarlo, a rispettare il verde e quello che qui si trova. Dobbiamo curarlo insieme”.

La parola è poi passata ai bambini che hanno voluto salutare, a braccia alzate, l’apertura del nuovo parco sulle note di “Ma il cielo è sempre più blu” per lanciare così un messaggio di speranza e di allegria a fronte delle tante difficoltà incontrate durante i mesi dell’emergenza sanitaria.

Il sindaco Giuliana Castelnuovo prova i nuovi giochi insieme ai bimbi

 

E poi tutti, sindaco compreso, a provare i nuovi giochi! Perché davvero, nonostante tutto, “il cielo è sempre più blu”.

Galleria fotografica

Print Friendly, PDF & Email

1 Luglio 2020 — 13:48 / Albavilla, Attualità
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore