ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Promessi Sposi

AdSense

Caslino. Grazie al Cai ripulito il sentiero della Bocchetta di Palanzo

di M.C.

CASLINO D’ERBA – Nemmeno il caldo e l’estate hanno fermato i volontari del Cai di Caslino d’Erba che domenica hanno provveduto a pulire e sistemare il sentiero che dall’Alpe Prina porta alla Bocchetta di Palanzo. Tanta fatica, ma anche tanta soddisfazione per il gruppo, ormai diventato il custode dei sentieri e delle montagne caslinesi.

“Domenica prossima (28 luglio, ndr) si terrà il raduno degli Alpini al Monte Palanzone – ha spiegato Giovanni Fai, uno dei volontari impegnati nelle operazioni – Quasi fosse una tradizione, la domenica precedente a questo evento il nostro gruppo si occupa della manutenzione del sentiero che da Caslino porta al Palanzone: abbiamo tagliato piante e erba e riposizionato i massi che erano rotolati sul tracciato”.

Un nuovo tassello che si aggiunge ai tanti interventi di pulizia di cui la sezione Cai di Caslino si è fatta già da tempo carico: tra questi, la sistemazione del sentiero del Falghee che porta sulla vetta del Monte Barzaghino, sul quale anche la scorsa settimana i volontari sono tornati per qualche ritocco e per riposizionare i cartelli.

Diventato vero e proprio custode delle montagne di Caslino, il gruppo ha già in programma nuovi interventi: “Ormai è diventato quasi un lavoro per noi – ha aggiunto scherzando Giovanni Fai – Dopo la pausa estiva, nuovi obiettivi ci aspettano”.

Print Friendly, PDF & Email

23 Luglio 2019 — 10:48 / Attualità, Caslino d'Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore