ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Canzo, la Cumpagnia di Nost lavora a una ‘piccola’ Biofera di un giorno

Comune: Canzo

La Biofera in Villa Meda (foto archivio)

 

CANZO – Una versione ridotta della tradizionale Biofera quella a cui la Cumpagnia di Nost sembrerebbe lavorare: in questi giorni, infatti, il comitato organizzatore ha pubblicato attraverso i propri canali una richiesta di manifestazioni di interesse rivolta ai potenziali espositori.

Dopo la cancellazione della manifestazione lo scorso anno a causa della pandemia, il gruppo avrebbe intenzione di svolgere la Fiera del Bio in una sola giornata, quella di sabato 11 settembre, rinviabile a domenica 12 settembre in caso di maltempo: “È nostro desiderio riaffermare il ”segno” di Biofera ripartendo quasi dall’inizio della sua esperienza”, hanno sottolineato i volontari.

Il comitato ha quindi chiesto di inviare entro il 30 giugno la manifestazione di interesse a partecipare: “La comunicazione costituirà una base preferenziale per l’eventuale successivo invito ufficiale includente le condizioni partecipative che, salvo prescrizioni di legge più restrittive che non riusciremmo ad ottemperare, contiamo di inviare entro luglio – hanno sottolineato gli organizzatori -. Restiamo quindi in attesa di una email di manifestazione di interesse alla piccola Biofera, la cui verifica di fattibilità sarà comunque subordinata alla definitive linee guida e protocolli sanitari in merito”.

Print Friendly, PDF & Email

14 Giugno 2021 — 09:18 / Attualità, Canzo
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore