ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Canzo, danni al Green Six. Affidata la progettazione degli interventi

Comune: Canzo

I danni al Green Six

 

CANZO – È stata affidata a uno studio di Milano la redazione del progetto per la sistemazione del Centro sportivo polifunzionale comunale Green Six a seguito dei danni causati dal forte vento abbattutosi nella zona lo scorso febbraio.

Il giorno 5 febbraio, infatti, il Comune di Canzo è stato interessato da forti raffiche di vento, probabilmente una tromba d’aria di grande intensità, a causa delle quali diverse aree, tra cui il centro sportivo di via Giovanni XXIII, sono state gravemente danneggiate.

Per quanto riguarda in particolare la struttura del Green Six, i sopralluoghi effettuati hanno rilevato l’esplosione della copertura della struttura sportiva (campo da tennis/calcetto) con danneggiamento delle reti di recinzione, delle torri faro di illuminazione e della pavimentazione specialistica e arredi interni. Completamento distrutto l’impianto delle luci interno e qualche danno al generatore termico e al relativo impianto.

E poi ancora la rottura del telo di copertura del campo da tennis coperto (archi in legno lamellare) e conseguente esplosione della copertura, che ha comportato anche il crollo di un muro perimetrale oltre che la rottura, il piegamento, di gran parte degli infissi e della
pavimentazione tecnica, il danneggiamento impianto luci e ventilazione e della struttura di sostegno campo.

Infine, è stato riscontrato lo scoperchiamento parziale del manto di copertura della palestra polifunzionale principale, con interessamento di tutta la parte rimanente del manto e delle vetrate. Danni anche alla struttura della Club house.

Negli scorsi giorni il Comune di Canzo ha provveduto ad affidare a uno studio di ingegneria di Milano lo studio di un progetto per la sistemazione e la ricostruzione delle strutture.

Print Friendly, PDF & Email

6 Agosto 2020 — 12:33 / Attualità, Canzo
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore