ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Promessi

Bando WiFi4Eu: tra i vincitori alcuni comuni dell’erbese

ERBESE – Ci sono anche Albavilla, Cantù, Lambrugo e Ponte Lambro tra i 510 comuni italiani beneficiari di un voucher da 15 mila euro per la realizzazione di reti WiFi negli spazi pubblici. I fondi sono stanziati tramite il bando europero WiFi4Eu.

Il finanziamento ottenuto permetterà alle Amministrazioni comunali di installare gratuitamente postazioni WiFi nelle zone pubbliche e negli spazi aperti al pubblico per ampliare e potenziare, laddove già presente, la rete di connessione internet.

Soddisfatti i sindaci dei paesi beneficiari che, anche attraverso le proprie pagine social, hanno diffuso la comunicazione relativa all’assegnazione: “Siamo molto soddisfatti per esserci aggiudicati uno dei 510 voucher del secondo bando europeo WiFi4EU destinati ai Comuni italiani – ha scritto il sindaco di Lambrugo, Giuseppe Costanzo – Il finanziamento ottenuto ci consentirà di installare gratuitamente hotspot WiFi nelle aree pubbliche e negli spazi aperti al pubblico. Vi terremo aggiornati sulla realizzazione del progetto finanziato”. Lo stesso sulla pagina del Comune di Ponte Lambro: “È con piacere che proprio oggi riceviamo la notizia che il Comune di Ponte Lambro è uno dei 510 Comuni italiani vincitori del secondo bando Wifi4Eu, l’iniziativa dell’Unione europea che finanzia l’installazione di reti wifi gratuite negli spazi pubblici. Il Comune di Ponte Lambro ha ricevuto un voucher da 15mila euro per potenziare e ampliare la rete Wifi già presente sul proprio territorio”.

Con questa seconda tornata di finanziamenti sono 6.200 i Comuni europei a cui finora sono stati stanziati contributi tramite il progetto (2.800 con il primo bando di dicembre e 3.400 con quello appena concluso) e di questi 734 in Italia. In Provincia di Como, con questo secondo bando hanno ottenuto i 15 mila euro anche i comuni di Bulgarograsso, Turate e Vertemate con Minoprio.

Print Friendly, PDF & Email

18 Maggio 2019 — 15:20 / Albavilla, Attualità, Cantù, Lambrugo, Ponte Lambro
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore