ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Ad Sense

Albavilla, dal 12 novembre parte la raccolta porta a porta di plastica e lattine

Comune: Albavilla ,

Il sindaco Giuliana Castelnuovo

ALBAVILLA – Parte la raccolta porta a porta di plastica e lattine ad Albavilla. Una novità nella raccolta differenziata. Da giovedì 12 novembre, con cadenza quindicinale sarà possibile conferire insieme alla plastica anche gli imballaggi di alluminio, acciaio e banda stagnata.

“Questo tipo di raccolta consentirà di recuperare anche quelle quote di imballaggi di metallo che ancora oggi finiscono erroneamente nella frazione indifferenziata. Renderemo Albavilla ancora più ecologica – ha spiegato il sindaco Castelnuovo – I rifiuti dovranno essere conferiti all’interno di un sacco trasparente secondo le modalità già in essere”.

“Dopo l’introduzione della raccolta porta a porta dell’umido avviata lo scorso anno riusciamo a inserire un nuovo atteso servizio di raccolta differenziata. Per dare a tutti i cittadini la massima informazione sulle modalità di svolgimento della raccolta, stiamo predisponendo la campagna di comunicazione attraverso volantini, manifesti, sito internet e social”,

Quali rifiuti si potranno inserire nel sacchetto e quali no:

SI’

Bottiglie (acqua, bibite, olio, succhi di frutta, latte), flaconi dei detersivi e degli altri prodotti utilizzati per l’igiene della casa e della persona (shampoo, cosmetici), piatti e bicchieri monouso di plastica, imballaggi delle confezioni di acqua, bibite, imballaggi a bolle per elettrodomestici, buste di pasta, riso, patatine, cioccolatini, caramelle ecc… , buste e sacchetti in plastica, imballaggi adoperati per il confezionamento dei capi di abbigliamento, grucce appendiabiti , cellophane, barattoli e vaschette per alimenti in plastica, polistirolo, acciaio (vaschette per il confezionamento di gelato, frutta e verdura, vaschette in plastica delle uova, reti per frutta e verdura, vasetti di salse, creme e yogurt, bustine delle merendine etc … ), vasi per piante.
Contenitori in alluminio e banda stagnata, scatolette per alimenti in acciaio, lattine per bevande.

NO

Contenitori in plastica con i simboli delle sostanze pericolose, giocattoli, attrezzi da cucina, penne, posate in plastica, piatti e bicchieri in plastica rigida, tubi da giardinaggio, accendini, piccoli elettrodomestici, bastoncini adoperati per mescolare le bevande, bacinelle, squadre e righelli, tastiere e mouse, Cd musicali e custodie, dvd, sedie in plastica, sottovasi, arredi da giardino, stendibiancheria, pentole, taniche e altri oggetti in plastica che non siano imballaggi, articoli per l’edilizia (es. tubi, cavi elettrici), pannolini, pannoloni, assorbenti.

Print Friendly, PDF & Email

23 Ottobre 2020 — 16:07 / Albavilla, Attualità
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore