ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AD SENSE

2mila euro “buttati nel cesso”: tragicomico episodio a Erba

Comune: Erba

ERBA – Quando si dice gettare i soldi al vento o meglio, passateci l’espressione, nel cesso! Il tragicomico episodio è avvenuto oggi, sabato 15 febbraio, a Erba. Una mamma, dopo aver prelevato la somma di 2mila euro al bancomat, è tornata a casa e ha appoggiato i contanti.

Però non ha fatto i conti con la figlia piccolina che, mentre la mamma non guardava, è riuscita a prendere i soldi e si è diretta in bagno, li ha gettati nel gabinetto e per completare l’opera ha tirato l’acqua. Quando la donna se ne è accorta, non sapendo come fare a recuperare la somma, ha chiamato i Vigili del Fuoco che hanno raggiunto l’abitazione in centro città.

Dopo aver smontato senza alcun risultato le tubature e il Wc, i Vigili del Fuoco hanno deciso di posizionare una calza al termine del tubo che si immette nella fossa biologica e hanno “sparato” acqua ad alta pressione nell’impianto per spingere il denaro fuori dalle tubature. L’operazione è riuscita a metà: la donna infatti si è dovuta accontentare di recuperare solo 1000 euro, i restanti 1000, per il momento, sono ancora incastrati!

 

Print Friendly, PDF & Email

15 Febbraio 2020 — 19:58 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore