ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

Verso le elezioni. I due candidati sindaci per Alzate a confronto

Comune: Alzate Brianza ,

ALZATE BRIANZA – Sfida a due nel Comune di Alzate Brianza dove il prossimo 26 maggio i cittadini sono chiamati a rinnovare il Consiglio Comunale. In corsa per la poltrona di sindaco il vicesindaco uscente, Mario Anastasia (Insieme per Alzate) e Barbara Cereghetti (Vivi Alzate Brianza). Abbiamo posto alcune domande ai due candidati sindaci, per un confronto elettorale prima di andare alle urne. Ecco le loro risposte:

Quali sono i motivi che l’hanno spinta a candidarsi?

ANASTASIA – L’esperienza maturata negli ultimi dieci anni a fianco di amministratori rodati quali ad esempio il sindaco uscente Massimo Gherbesi, prima nella veste di Presidente della RSA Don Allievi e poi come Vice Sindaco, mi ha portato ad appassionarmi alla vita amministrativa. In particolare ciò che mi appassiona è il rapporto diretto che si è instaurato con i cittadini alzatesi e avere la possibilità di contribuire allo sviluppo del mio paese. Per tutti questi motivi ho deciso di accettare la candidatura a sindaco.

CEREGHETTI – Ho accettato di candidarmi a sindaco per il bene del Paese, perché amo mettermi al servizio del bene comune, al servizio dei cittadini. La passione per la politica mi ha portato, dopo la candidatura a consigliere comunale per la città di Como, a lavorare sempre più all’interno del Partito Democratico di Como e ad acquisire sempre più competenze nelle dinamiche amministrative e quindi, dopo una ponderata riflessione, con grande onore, e anche un po’ di timore, ho deciso di intraprendere questo nuovo percorso per permettere a tutti gli alzatesi una scelta democratica tra due candidati ed anche per scongiurare l’ombra del quorum e, di conseguenza, anche l’ipotetico arrivo di un commissario.

Presentando la lista “Vivi Alzate Brianza” abbiamo fatto una scelta molto coraggiosa, ma sono convinta che al di là dei concetti di destra o sinistra, ad Alzate si possa dar vita, insieme ai componenti di entrambe le liste, ad un percorso di collaborazione che con serietà, competenze e coerenza, porti avanti positivamente il futuro di Alzate Brianza e tutti gli alzatesi.

Tre priorità del suo programma elettorale.

ANASTASIA – È difficile individuare un numero limitato di priorità su cui puntare l’attenzione a causa della forte interconnesione tra i diversi bisogni dei cittadini. Ambiti di sicuro interesse sono rappresentati dai servizi sociali per il forte impatto che determinano sul benessere dei cittadini, dalla scuola in quanto luogo di formazione dei nostri ragazzi e dalla manutenzione del patrimonio pubblico. Infine, un tema sul quale sarà necessario concentrarsi fin da subito è quello legato alla gestione del ciclo integrato dei rifiuti. Il prossimo anno verrà infatti a scadere la convenzione intercomunale “Il Cilindro”. Si tratta di una convenzione che ha dato ottimi risultati e che andrà di conseguenza rinnovata puntando sempre più sulla tutela dell’ambiente e su una gestione efficiente che consenta di ottimizzarne i costi.

CEREGHETTI – I temi che da sempre ci contraddistinguono sono quelli legati alle categorie di persone più fragili. I Servizi Sociali che sono importanti per il benessere della popolazione, l’Istruzione Pubblica che è importante per la formazione dei giovani del nostro domani, avendo particolare attenzione nelle manutenzioni degli stabili, nonché l’ambiente; dove proponiamo la revisione del Piano Generale del Territorio (P.G.T.) per salvaguardare le aree verdi esistenti.

Perché i cittadini dovrebbero votarla?

ANASTASIA – La lista civica “Insieme per Alzate” rappresenta la continuità dell’Amministrazione uscente, forte dell’esperienza maturata in questi anni operando sul territorio di Alzate Brianza. Aspetti innovativi sono dati dalla candidatura di nuove persone motivate e pronte a far parte di una squadra consolidata e da progetti da realizzare nei prossimi cinque anni per il bene della nostra Comunità. Il continuo rapporto con i cittadini ha permesso di evidenziare una serie di bisogni ai quali si è tenuti a rispondere con competenza e professionalità, ma soprattutto con la passione che deve caratterizzare ogni amministratore nel porsi al servizio dei propri concittadini. Tutti i candidati della mia squadra hanno inoltre un legame profondo e una conoscenza del Paese e degli alzatesi che li guideranno nella ricerca del bene comune.

Per tutti questi motivi mi auguro che gli alzatesi voteranno la lista civica “Insieme per Alzate – Mario Anastasia Sindaco”.

CEREGHETTI – Ecco perché votarmi/votarci:

– Perché abbiamo tante nuove energie pronte per essere messe a disposizione del territorio
– Perché siamo una lista “giovane”: la media dei nostri anni è poco meno di 29, i nostri candidati a consiglieri hanno tra i 18 e i 30 anni, sono tutti molto preparati e hanno tanta voglia di mettersi in gioco
– Perché ci impegneremo a fondo per gli alzatesi, con serietà e correttezza sempre.

Sono una donna moderata e credo di poter rappresentare le istanze di tutti, di ascoltare e trovare risposte ai problemi sottopostomi.

Io mi metto a disposizione dell’intera comunità, sempre alla ricerca del bene comune, sempre rispettosa delle scelte e dei pensieri altrui e sempre disponibile al dialogo con tutti.

Print Friendly, PDF & Email

21 Maggio 2019 — 15:33 / Alzate Brianza, Elezioni 2019
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore