Albese con Cassano

Pubblica illuminazione, al via la riqualifica completa degli impianti

Redazione 16 Febbraio 2023

Albese con Cassano, Attualità

Tag: , ,

 

ALBESE CON CASSANO – E’ stato firmato a inizio febbraio il contratto per la riqualificazione completa dell’impianto di pubblica illuminazione del Comune di Albese per la completa sostituzione di tutti i punti luce con tecnologia a LED e l’ampliamento della rete di pubblica illuminazione su strade e aree comunali che al momento ne sono sprovviste.

L’intervento programmato coinvolgerà 743 punti luce e 43 lanterne semaforiche. La società che eseguirà l’intervento è la City Green Light di Vicenza ed il contratto stipulato prevede il pagamento di un canone annuo medio di circa 110.000 € per la durata di 9 anni. “Tale canone – spiegano dal Comune – comprende il costo per la realizzazione dell’intervento, il costo di fornitura dell’energia elettrica e le manutenzioni. Per un raffronto il Comune ha sostenuto, negli ultimi 6 anni, un costo medio di per l’energia elettrica di circa 93.000 euro ed ha speso 25.000 euro all’anno per le manutenzioni”.

“Dal punto di vista tecnologico – continuano – il nuovo impianto dovrà consumare il 26% di quanto consuma attualmente e questo risultato dovrà essere certificato. Questo vuole dire che dal 10° anno il comune si troverà un impianto in grado di ridurre i kw/h consumati in un anno a circa 1/4 rispetto agli attuali. Questo obiettivo sarà raggiunto sia con l’efficientamento dei corpi illuminanti (la tecnologia LED consuma molto meno) che con l’abbassamento dell’intensità luminosa nelle ore notturne, nelle vie dove il codice della strada lo consente, grazie al sistema di controllo che sarà installato”.

Questi sono gli interventi principali: saranno installati 732 nuovi corpi illuminanti, riqualificati o sostituiti 14 quadri elettrici, sostituiti 2 km di cavi elettrici, 37 pali o sbracci e installati 28 apparati di telecontrollo. Sarà inoltre prevista la ripitturazione di tutti pali.

“Oltre a questo il comune investirà fino ad 80.000 euro, alle stesse condizione economiche del contratto di appalto, per l’espansione della rete di pubblica illuminazione sulle vie o aree comunali sprovviste. Attualmente gli interventi individuati sono lungo le vie Donizzetti, Mascagni, Roncaldier tratto verso via Montorfano, Sanzio, Pellegrini e Parini oltre all’area parcheggio del padiglione polifunzionale e al parco comunale“.

Da ultimo i tempi di realizzazione: “Il contratto prevede che nei mesi di febbraio, marzo e aprile sarà sviluppato il progetto esecutivo e nel mese di maggio inizieranno i lavori” fanno sapere dal Comune.

“Questo progetto, che ha dovuto attendere troppi anni, finalmente è al via e per questo motivo chiediamo a tutti pazienza se qualche intervento di riparazione dei punti luce spenti non sarà effettuato a meno che non si creino situazioni di pericolo per l’incolumità pubblica o per la sicurezza stradale” concludono.

NOTIZIE DELLE ULTIME 24 ORE