Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

NOI GENITORI

GLORIA E FRASCHINI

Eupilio. Rinvenuto cadavere di una donna nel lago del Segrino

Comune: Eupilio

EUPILIO – Il corpo di una donna, privo di vita, è stato rinvenuto nella tarda mattinata di oggi, giovedì, nelle acque del Lago del Segrino, nel comune di Eupilio. Il ritrovamento è avvenuto nel canneto, pochi metri dopo la sbarra della strada pedonale che costeggia lo specchio d’acqua lungo viale Combattenti.

Dalle prime informazioni raccolte sul posto, il corpo sarebbe stato visto galleggiare da due passanti, che hanno subito lanciato l’allarme.

Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti i Vigli del Fuoco, i Carabinieri di Erba con il Nucleo Investigativo di Como unitamente al personale sanitario giunto a bordo di due ambulanze di Lariosoccorso.

Il corpo ripescato dalle acque del lago, probabilmente trascinato fino al punto di ritrovamento, è stato trovato in “buono stato”: l’anziana era ben vestita ed indossava gioielli. Dettagli che lascerebbero pensare ad un decesso recente.

Nessun documento è stato ritrovato addosso alla donna, che si stima abbia un’età di circa settant’anni e porterebbe una fede al dito. Sul suo corpo non risulterebbero nemmeno ferite o segni di colluttazione.

Ancora presto tuttavia per stabilire le cause del decesso e la dinamica dei fatto. I Vigili del Fuoco hanno effettuato una perlustrazione della zona, lungo tutto il perimetro del lago, in cerca di indizi ed oggetti che potessero aiutare a chiarire quanto accaduto, senza però trovare nulla. La salma è stata trasportata all’ospedale di Erba dove sarà sottoposta ad esame autoptico.

 

Maggiori dettagli non appena possibile.

Print Friendly, PDF & Email

15 giugno 2017 — 11:45 / Cronaca, Eupilio
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore