ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

GLORIA E FRASCHINI

Dopo la notte delle streghe i genitori di Lambrugo ai Resinelli

Comune: Lambrugo

P1010248 - CopiaLAMBRUGO – L’Associazione Genitori di Lambrugo ha organizzato una serata intitolata “Notte delle fate o delle streghe?” che ha registrato un’ottima partecipazione. Circa 250 le persone presenti all’evento.

In un’atmosfera magica e fantastica uno stregone ha guidato il corteo spostandosi tra 4 monumentali alberi secolari dislocati in zone diverse del paese.

Un percorso itinerante dove una Lettrice / Attrice ha letto delle favole a tema, trasformandosi in strega o in fata, a seconda della lettura, a circa 70 bambini anch’essi travestiti da Streghette, Fatine, Maghi e gnomi.

Luci, lanterne, musiche celtiche, giochi (tra cui la caccia alle streghe) hanno ampliato la magia della serata.

“La notte delle Fate o delle Streghe si è poi conclusa con un gran finale a sorpresa, dopo 2 ore di festa e allegria per i bambini, con moltissime lanterne colorate che brillavano nella notte scura nel bellissimo parco dell’asilo dell’infanzia nonché con il lancio di lanterne giganti nel cielo per salutare alla prossima le fate e le streghe ed infine con l’offerta del gelato a tutti i bambini presenti da parte della nostra Associazione”, commentano con soddisfazione dall’organizzazione.

IMG-20150628-WA0002

Ora l’appuntamento con l’Associazione genitori è per il 12 luglio, con la gita e la visita alla Miniera – Pian dei Resinelli.

VOLMIN

 

 

Print Friendly

7 luglio 2015 — 09:50 / Attualità, Lambrugo
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore