Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Adsense

Ponte Lambro ammesso alla misura Nidi Gratis: “Grande opportunità”

Comune: Ponte Lambro ,

di C.Franci

L’assessore ai Servizi Sociali Maria Teresa Agati

 

PONTE LAMBRO – Il Comune di Ponte Lambro è tra i 25 Comuni della provincia di Como ammessi alla misura “Nidi Gratis 2018/2019” di Regione Lombardia. Per le famiglie con residenza nel paese e con Isee uguale o inferiore a 20 mila euro la retta dell’asilo sarà azzerata.

Un passo importante e una “grande opportunità per le famiglie”, come ha dichiarato l’assessore ai Servizi Sociali Maria Teresa Agati, che ha ricordato: “Il percorso è cominciato lo scorso anno quando come Comune abbiamo adottato agevolazioni tariffarie differenziate in base all’Isee. Lo scorso luglio abbiamo emesso una delibera ad hoc per l’anno scolastico 2018-2019, prevedendo la concessione dei contributi destinati ai genitori residenti a Ponte Lambro con i figli iscritti all’asilo nido. Concretamente, il contributo va dal 20% della retta per le famiglie con Isee fino a 10 mila euro al 10% per quelle con Isee fino a 35 mila euro”.

“Non senza difficoltà, in quanto l’asilo di Ponte Lambro, pur essendo ospitato in una sede di proprietà comunale, risulta gestito da una cooperativa – ha ricordato Agati – siamo comunque riusciti ad arrivare all’obiettivo sperato: Regione Lombardia ha ammesso il nostro comune alla misura e per le famiglie con i requisiti richiesti la retta dell’asilo sarà gratis. Su 150 comuni della Provincia di Como 25 sono stati ammessi, il fatto che Ponte Lambro rientri nella misura denota che ci è stata data molta attenzione”.

“20 mila euro di Isee non è una soglia bassa, lo riconosciamo – ha proseguito l’assessore – ma con entrambi i genitori occupati è facilmente superabile. Come Servizi Sociali stiamo lavorando per cercare di aiutare le famiglie con uno dei due genitori (o entrambi) disoccupato a inserirsi nei progetti per trovare lavoro, questo ora è uno dei nostri obiettivi primari: per queste famiglie, non dover pagare la retta dell’asilo consentirà a mamma o papà di cercare un’occupazione”.

A partire dalle ore 12 di oggi, giovedì 20 settembre, e sino al 20 novembre è possibile presentare le domande di adesione. Per tutti i dettagli e conoscere i requisiti di ammissione per le famiglie si rimanda alla circolare di Regione Lombardia QUI riportata.

“Una considerazione finale – ha concluso Agati – per chi ha commentato che il Comune si ‘fa bello con i soldi della Regione’: sì, i contributi vengono in parte da Regione, in parte dal Governo e in parte dai fondi europei, ma anche il Comune di Ponte Lambro ci ha messo del suo”.

Print Friendly, PDF & Email

20 settembre 2018 — 16:23 / Ponte Lambro, Scuola
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore