ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Lario Bergauto

Adsense

Lavoro, Uil: “Segnali di ripresa, ma ancora troppa precarietà”

Comune: Como ,

Salvatore Monteduro

COMO/LECCO – I dati relativi all’avviamento e cessazioni al lavoro anno 2017-2016, del sistema informativo Quadrante Lavoro di Regione Lombardia, per le province di Como e Lecco, evidenziano una ripresa occupazionale.

Il saldo tra avviamenti e cessazioni è positivo, come dimostrano i numeri elaborati da uno studio Uil del Lario:

Como anno 2017: avviamenti 63.276; cessazioni 58.674; + 4.602 occupati;  Lecco anno 2017: avviamenti 34.436; cessazioni 31.276; +3.160 occupati; 
Como anno 2016: avviamenti 60.481; cessazioni 57.408; +3.073 occupati;  Lecco anno 2016: avviamenti 30.597; cessazioni 29.815; +782 occupati;

Tutti i settori tranne quello delle costruzioni hanno manifestato un saldo positivo tra avviamento e cessazione nell’anno 2017: 

Agricoltura anno 2017 : Como +75 unità; Lecco +88 unità; 
Commercio e Servizi anno 2017 : Como +4.175 unità; Lecco +2.364 unità;  Costruzioni : Como -13 unità; Lecco -89 unità;
 Industria : Como +365 unità; Lecco +726 unità;

I dati relativi ai singoli settori produttivi anno 2017 sono migliori rispetto a quelli dell’anno 2016:
 Agricoltura anno 2016 : Como +26 unità; Lecco +58 unità;
 Commercio e Servizi anno 2016 : Como +3.593 unità; Lecco +874 unità;  Costruzioni : Como -208 unità; Lecco -127 unità;
 Industria : Como -338 unità; Lecco -23 unità; 3

Questi dati rilevano una ripresa economica nelle due Province, ma resta la problematica relativa alla precarietà dei rapporti di lavoro instaurati – ha dichiarato Salvatore Monteduro, Segretario Generale CST UIL del Lario – “il saldo positivo occupazionale si registra in tutte le tipologie contrattuali tranne che in quella dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato”.

 Saldo avviamenti / cessazioni, Contratti a tempo indeterminato anno 2017 : Como -4.227 unità; Lecco -1.579 unità;
 Saldo avviamenti / cessazioni, Contratti a tempo determinato anno 2017 : Como +7.317 unità; Lecco + 3.542 unità;
Saldo avviamenti / cessazioni, Contratti somministrati anno 2017 : Como +322 unità; Lecco + 433 unità;
Saldo avviamenti / cessazioni, Contratti a progetto anno 2017 : Como +179 unità; Lecco + 217 unità;
Saldo avviamenti / cessazioni, Contratti di apprendistato anno 2017 : Como +1011 unità; Lecco + 547 unità;

Sono tanti i rapporti di lavoro a tempo indeterminato cessati nell’anno 2017 nelle due province:

Cessazioni tempi indeterminati anno 2017: Como 18.080; Lecco 8.607;

“La precarietà dei rapporti di lavoro è una problematica che incide pesantemente nella vita dei singoli lavoratori, in quanto pone difficoltà nell’accesso al credito” ha concluso Monteduro – “inoltre, la discontinuità dei rapporti di lavoro genererà anche una interruzione nei versamenti contributivi previdenziali e di conseguenza nella costruzione di una pensione dignitosa. Sono necessari interventi legislativi strutturali che favoriscano i contratti a tempo indeterminato, compreso quello di apprendistato, e si penalizzi l’uso di quelli a tempo determinato non strettamente necessari alle situazioni contingenti (sostituzioni di maternità, lavori stagionali)”.

Print Friendly, PDF & Email

10 marzo 2018 — 09:17 / Como, Economia/Lavoro
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore