ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Carta sconto carburante: è arrivato il primo “sì” per il gasolio

Comune: Tavernerio

Carta sconto benzina aumenta lo sconto settembre 2013TAVERNERIO – Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato con 47 voti a favore (su 55 espressi in aula) l’adozione dello sconto carburante per gli autoveicoli a gasolio.

“Promessa mantenuta! Un altro impegno preso durante la campagna elettorale che ha trovato un riscontro concreto – afferma la consigliera alzatese Daniela Maroni – Un provvedimento che ho promosso e presentato in Consiglio come prima firmataria“.

A giovare dello sconto saranno 49 comuni in provincia di Como, 14 in quella di Sondrio e 40 per l’area di Varese, tutti compresi nella fascia A, entro cioè i 10 chilometri dal confine con la Svizzera. Verso l’erbese, la fascia A arriva fino a Tavernerio.

“Sono contentissima del provvedimento e del risultato – ha commentato la Maroni – L’introduzione del sistema di flessibilità di sconto porterà benefici immediati sia per i cittadini che per i consumatori”.

Quello di oggi in Regione resta comunque un primo passo per l’estensione della carta sconto al gasolio.

“Abbiamo votato l’ordine del giorno che presuppone l’estensione dello sconto carburante anche ai veicoli a gasolio (per i residenti nella cosiddetta “fascia A”) in quanto problema reale e sentito sul territorio – sostengono i consiglieri regionali Alessandro Fermi (Forza Italia) e Francesco Dotti (Fratelli d’Italia) – Con questo, però, non vogliamo creare facili illusioni. L’iter per inserire il gasolio nella carta sconto è ancora lungo. Debbono essere effettuati una serie di passaggi burocratici, oltre a una modifica legislativa. C’è da parte del Consiglio e della Giunta un impegno forte in tal senso”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

29 Luglio 2014 — 17:46 / Economia/Lavoro, Tavernerio
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore